Ti sarà inviata una password per E-mail
Arte&Impresa | Umberto Cesari Art Contest 2015

MOMA Rosso, Umberto Cesari, con etichetta Le Bagnanti di Giorgio Morandi Un’azienda vinicola situata sulle colline che dominano l’antica Via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna e il desiderio di promuovere artisti emergenti e nuovi talenti: questi i due ingredienti principali di Umberto Cesari Art Contest che nel 2015 giunge alla sua seconda edizione. Tutto nasce dall’importanza che il ricordo intimo dell’arte di Giorgio Morandi riveste per la Umberto Cesari, un legame tale che le opere del pittore divennero fonte d’ispirazione per l’azienda quando, in cerca di una immagine per MOMA, il vino dedicato all’arte, Umberto Cesari scelse di riprodurre in etichetta Le Bagnanti. Proprio da questa esperienza nasce l’idea e la volontà di dare continuità al binomio vino e arte creando nel 2011 un vero e proprio concorso aperto ai giovani artisti e realizzato con le Accademie delle Belle Arti.

Umberto Cesari Art Contest offre ai giovani talenti l’opportunità di realizzare un’opera che traduca i valori della linea MOMA, acronimo di MyOwnMAsterpiece e chiaro riferimento all’eccellenza sia del vino che dell’opera riprodotta in etichetta. La competizione ha incoronato nella sua prima edizione Paper Glass di Elena Valentini che ha sostituito, sull’etichetta, l’opera di Morandi.

Moma Rosso, Uberto Cesari con etichetta Paper Glass di Elena ValentiniAlla seconda edizione Umberto Cesari Art Contest diventa internazionale, coinvolgendo non più solo studenti italiani ma anche canadesi grazie alle collaborazioni con l’Accademia di Belle Arti di Urbino, l’Accademia di Belle Arti di Venezia e l’Université du Québec à Montréale. La giuria che selezionerà i sei finalisti – che verranno poi pubblicati on line sul sito dove il pubblico potrà decretare il vincitore – è composta da: Silvia Evangelisti (Docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna), Gianfranco Maraniello (Direttore MAMBO Bologna), Sileno Salvagnini (Vicedirettore, Accademia di Belle Arti di Venezia), Umberto Palestini (Direttore, Accademia Belle Arti di Urbino), Armando Nanni (Direttore Corriere di Bologna) Gianmaria Cesari (Amministratore Delegato, Umberto Cesari), Sandrine Bourlet (Direttore marketing SAQ), Annyse Marcoux (SAQ), Mario Coté (Direttore delle Scuola di Arti Visive e Media UQAM), Louis Gagnon (Docente della Scuola di Design UQAM) ed Elyse Lambert (attualmente tra i 12 migliori sommelier al mondo).

Gli studenti interessati a partecipare potranno farlo entro le ore 13.00 del 12 gennaio 2015 iscrivendosi e inviando le proprie opere attraverso i siti www.umbertocesariartcontest.it e www.umbertocesariartcontest.com.

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi