Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Galleria Wabi | 16 dicembre 2011 – 16 marzo 2012

Durante il periodo natalizio, Galleria Wabi presenta circa 60 Foto Trovate selezionate insieme alla Galleria s.t. di Roma, dando il via – per la prima volta a Milano – ad un lavoro di ricerca e di proposta espositiva permanente sulle immagini di autori anonimi. Un’occasione per ammirare e acquistare immagini originali degli anni ’50, ’60 e ’70 risultato di un approfondito lavoro di found photography. Una ricerca che rappresenta il perfetto connubio con i raffinati pezzi di modernariato che impreziosiscono abitualmente gli spazi di Galleria Wabi.

Questo progetto fotografico punta a valorizzare le immagini di matrice anonima e vernacolare del Novecento, attraverso diverse strategie di rivisitazione del repertorio visivo del secolo scorso. Sotto il nome di FOTO TROVATE vengono congiuntamente proposte la ricerca collezionistico-curatoriale di Matteo Di Castro – ideatore dello spazio s.t.- e le ricerche fotografiche e stilistiche di Maiter Ferrario – ideatrice di Galleria Wabi. Se l’interesse per le immagini trovate si manifesta già all’interno delle avanguardie storiche dal cubismo al dada, è solo negli ultimi quindici anni che, anche all’interno della cultura fotografica, si è sviluppato un interesse specifico per l’ampio territorio della fotografia extra-artistica. A partire dalla propria attitudine collezionistica, una serie di fotografi, galleristi, editori e studiosi hanno individuato forme specifiche, come quella espositiva, per esercitare questa attitudine a rileggere e reinterpretare le immagini altrui. Nella mostra presso Galleria Wabi, la passione collezionistica dimostra di volersi cimentare con un sempre più ampio spettro di documenti del passato: dalle istantanee anonime di matrice familiare, al ritratto in studio, dalla fotografia industriale a quella di viaggio, dalle foto di scena a quelle di cronaca. La “nuova forma” di questi materiali si sviluppa selezionando singole immagini, componendo serie tematiche a partire da fonti diverse, o attraverso l’editing di fondi omogenei. Galleria Wabi esordisce in questo territorio con due fortunate “scoperte”, vere e proprie chicche per collezionisti: la cartella stampa originale di Rosenthal dei primi anni ’60 realizzata in occasione dell’Esposizione per Wirkkala nella “Rosenthal Sudio-Haus di Roma”, con fotografie di servizi del designer finlandese Tapio Wirkkala, anch’egli immortalato, con tanto di pipa, mente studia un prototipo. E una serie di ritratti di giovani anonimi uomini indiani realizzate dal Cithra Studio, montate negli anni ’50 con passe-partout decorati e riallestite oggi in scatole cornici, capaci di amplificare e impreziosire le qualità materiche dell’oggetto-foto.

Vintage Design, Useful Portraits e altre foto trovate
a cura di Maiter Ferrario e Matteo Di Castro
Galleria Wabi
Via Garigliano 3, Milano – Quartiere Isola
16 dicembre 2011 – 16 marzo 2012
Opening/Chistmas Party venerdì 16 dicembre, ore 19:00


Orari: da martedì a venerdì dalle 12.00 alle 19.00
Info: +39 0260830036 | +39 3392151234
maiter@galleriawabi.it

www.galleriawabi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi