Ti sarà inviata una password per E-mail
TAIBON AGORDINO | Fabbrica Ex Visibilia
Secondo blocco mostre > 22 settembre – 21 ottobre 2012

Il progetto DC cresce e, sempre più, si intende che non si tratta di una o più mostre slegate, ma di un modello, di una piattaforma che si sviluppa.

Il secondo ciclo espositivo di Taibon è decisamente molto forte, con lavori installativi grandi e sperimentali – l’installazione Agner, di Hubert Kostner, a cura della Galleria Goethe di Bolzano, Climbing Up The Walls, bipersonale di Jarach Gallery, e Scrittoio, a cura della Galleria Valentina Bonomo Roma.

A Taibon, nelle settimane prima dell’opening, diversi erano i cantieri “biennaleschi”, con logistiche costruttive o “edili”. Da tutta la vallata sono stati conferiti materiali all’ex fabbrica abbandonata, che riviveva, l’ambiente era carico, un cantiere che ha messo in linea molte forze-lavoro dell’area; è stata portata una montagna dentro ad uno spazio espositivo (100 metri cubi di roccia dolomitica: un’opera di cui si parla molto, anche nel mondo della montagna – vedi home page di salewa, sponsor di DC), gli artisti hanno potuto operare in modo libero e sperimentale, facendo quello che non possono fare abitualmente in galleria, anche quelli che sono arrivati insieme ad una galleria. La stazione di Taibon è diventata un cantiere a 360 gradi. Inoltre, ogni mostra è il risultato di un innesco di rete, nel quale sono entrati uno o più soggetti rilevanti (Fondazione Bevilacqua La Masa, Parco del Contemporaneo, le Gallerie, ecc.) e il lavoro fatto a Taibon serve anche, su incarico della Regione Veneto, a ricavare alcune Linee-guida per la Candidatura di Venezia con il Nord-Est a Capitale della Cultura Europea 2019. I cantieri nei cantieri.

Gianluca D’Incà Levis

DC NEXT
Secondo blocco espositivo > 22 settembre – 21 ottobre 2012

a cura di Gianluca D’Incà Levis

BLOCCO di Taibon
Fabbrica Ex Visibilia
Località Campagna 1, Taibon Agordino (BL)

Orari: martedì – domenica, 10.00-12.30 | 15.00-19.30
Info: +39 0437 62221 – 30685 – info@dolomiticontemporanee.net
www.dolomiticontemporanee.net

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi