Ti sarà inviata una password per E-mail
NUORO | Museo MAN | 31 gennaio – 2 marzo 2014

Inaugura oggi Cristian Chironi. Open un’articolata proposta espositiva che il Museo MAN di Nuoro presenta in collaborazione con la Fondation Le Corbusier di Parigi. Protagonista è l’artista sardo  Cristian Chironi (1974) che per questo progetto, incentrato sull’analisi delle problematiche comunicative e sociali in riferimento al contaminarsi dei linguaggi, lo vede impegnato in due mostre: la prima – questa – presso il museo nuorese intitolata Broken English, mentre la seconda, dal titolo My house is a Le Corbusier, verrà realizzata per il prossimo autunno.
Cristian Chironi. Open (particolare del manifesto), MAN Museo d’arte Provincia di Nuoro, Nuoro
In Broken English Chironi adotta un termine anglosassone che, usato per indicare le varianti incerte della lingua inglese (terminologie mal strutturate generalmente coniate da soggetti non madrelingua), trasforma semplici elementi del linguaggio in immagini, oggetti, suoni, video, testi, installazioni e azioni. Il percorso che si crea permette un approccio multidisciplinare, integrando problematiche linguistiche con quesiti di carattere socio-economico (l’uso di una lingua sola, come il potere economico di un mercato solo o una sola moneta).
L’esposizione al MAN muove anche dall’indagine su una figura importante per la Sardegna ottocentesca: l’ingegnere gallese Banjamin Piercy a cui si deve la prima linea ferroviaria dell’isola. Piercy introdusse, inoltre, nelle sue tenute, nuove specie botaniche e animali con cui migliorare la presente produzione locale. In merito al concetto sviluppato per la mostra la figura di Piercy viene adottata da Chironi quale esempio di stimolante presenza capace di proporre e muovere nuove possibilità creative e identitarie. Tutti potenziali che possono nascere e attuarsi grazie proprio all’intreccio, allo scambio di identità diverse.
Per My house is a Le Corbusier Chironi torna al suo paese d’origine Orani (in provincia di Nuoro) riprendendo un fatto accaduto nei primi anni Settanta, quando l’artista Costantino Nivola, amico e collaboratore di Le Corbusier, vi giunse col progetto di una casa elaborato dal grande architetto per il nipote di Costantino, quale regalo di nozze. Questi – un muratore – non curandosi del progetto del celebre architetto, apportò modifiche che contaminarono l’idea originaria. Da questo si ricava un indicativo esempio di singolare commistione di colti linguaggi architettonici e altri più popolari e spontanei che pienamente rispecchiano il sentire dell’intero progetto di Chironi.
Si aggiunge poi la pubblicazione di un libro che integrerà e documenterà la ricerca e il lavoro svolti per le due diverse esperienze.

Cristian Chironi. Open 

31 gennaio – 2 marzo 2014

MAN Museo d’arte Provincia di Nuoro
Via Sebastiano Satta 27, Nuoro 

Orario: tutti i giorni 10.00-13.00 e 15.00-20.00; chiuso lunedì
Ingresso intero Euro 3,00; ridotto dai 18 ai 25 anni Euro 2,00 euro; gratuito under 18, over 65 e ultime domeniche del mese

Info: +39 0784 252110
www.museoman.it
www.cristianchironi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi