Non sei registrato? Registrati.
Kazakistan | Nur-Sultan | 16 – 17 maggio 2019

Lo scorso anno, Espoarte è stato mediapartner del Festival per la Terra / Festival for the Earth che si è tenuto a Venezia il 3 e il 4 dicembre: un incontro internazionale ma anche un progetto artistico volto alla trasformazione sociale, ideato e concepito dall’artista Maria Rebecca Ballestra – in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia e il patrocinio della Fondazione Principe Alberto II di Monaco – in cui la creatività e l’innovazione dell’arte innescano un cambiamento radicale di prospettive e di pratiche in vari campi quali la scienza, l’economia, l’ecologia e l’arte (qui l’intervista a Maria Rebecca Ballestra pubblicata in quell’occasione: www.espoarte.net/arte/festival-per-la-terra/).
Grazie all’importanza del dibattito aperto, a livello internazionale, dal Festival – nato nel 2016 e giunto alla III edizione – Maria Rebecca Ballestra è stata invitata al più importante forum economico dell’Asia Centrale: il XII Forum Economico di Astana, che si è tenuto il 16 e 17 maggio nella città di Nur-Sultan (ex Astana) in Kazakistan, con 100 relatori provenienti da tutto il mondo, 50 panel organizzati, e 5000 visitatori previsti.
Negli ultimi 11 anni, l’Astana Economic Forum (AEF) si è affermato come una delle piattaforme internazionali più influenti per affrontare le sfide del miglioramento e dello sviluppo economico mondiale, a cui hanno partecipato oltre 20 premi Nobel e 30 personalità politiche straniere di altissimo livello.
Durante le undici edizioni del Forum sono stati firmati 300 memorandum e accordi per oltre $ 20 miliardi. Con il sostegno attivo e la partecipazione diretta del primo Presidente della Repubblica del Kazakistan N. Nazarbayev, la piattaforma AEF riunisce annualmente leader globali, esperti e rappresentanti della comunità imprenditoriale per trovare soluzioni e affrontare le principali sfide economiche e sociali del nostro tempo.
L’AEF aggiorna annualmente il tema di discussione e affronta una vasta gamma di problemi e sfide dello sviluppo globale, stabilendo le coordinate per un ampio campo di discussione. Quest’anno il tema su cui sono stati invitati a riflettere i relatori è: Inspiring Growth: People, Cities, Economies (Ispirare la crescita: persone, città, economie).

Intervento di Maria Rebecca Ballestra all’Astana Economic Forum, maggio 2019

L’International Green Tecnology and Investement Center di Astana ha organizzato il panel Creare ecosistemi innovativi per la crescita sostenibile: scienza, istruzione e tecnologia in cui ha riunito politici, esperti internazionali, eminenti scienziati, dirigenti di grandi società, e tra questi anche Maria Rebecca Ballestra che è intervenuta nella sezione dedicata all’educazione presentando il suo Festival.
Il Kazakistan, in qualità di paese iniziatore del programma di partenariato “Green Bridge” e organizzatore dell’Esposizione internazionale EXPO 2017, dal tema “Energia del futuro”, sostiene numerose iniziative ecologiche e sta lavorando alla loro attuazione.
L’International Green Tecnology and Investement Center di (IGTIC) ha come obiettivo di continuare l’eredità di EXPO 2017 per diventare un centro di sviluppo, informazione e realizzazione di progetti “green” in Asia centrale, consolidando le iniziative di sviluppo ecologico della comunità globale e facilitando la loro attuazione.
In occasione del Forum – il più importante forum economico dell’Asia Centrale – è stato firmato un memorandum of Understanding volto a favorire scambi culturali tra il Festival for the Earth e il centro governativo IGTIC – International Green Technology and Investment Center. Il memorandum è stato firmato da Maria Rebecca Ballestra e dal presidente dell’IGTIC, Rapil Zhoshybayev, per attivare progetti di collaborazione culturale nei prossimi cinque anni.

Il presidente dell’IGTIC, Rapil Zhoshybayev, con Maria Rebecca Ballestra, AEF, maggio 2019

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •