Ti sarà inviata una password per E-mail
TRIVERO (BI) | Centro Zegna | Dal 5 ottobre 2013

All’aperto. V edizione, Marcello Maloberti, I baci più dolci del vino, 2013, Centro Zegna, Trivero (BI)Per la quinta edizione di All’aperto la Fondazione Zegna presenta I baci più dolci del vino, il nuovo progetto di Marcello Maloberti (1966) che ha inaugurato lo scorso 5 ottobre con una grande azione collettiva. Un happening festoso che ha visto il coinvolgimento e la collaborazione di diverse realtà locali del paese di Trivero. L’artista ha stupito i presenti con canti di uccelli, serenate alla luna, il rumore del mare, cori di piccoli lupi, baciamani e azioni poetiche…
Maloberti, che è tra i protagonisti del Padiglione Italia alla 55. La Biennale di Venezia, ha predisposto per quest’opera – il suo primo intervento pubblico permanete – un vero e proprio “giardino delle delizie”, come lo ha definito lui stesso. Per lui un giardino deve avere proprio la delizia come obiettivo e finalità, intesa come felicità e gioia, voglia di dolcezza e stare insieme senza retorica. Nasce secondo quest’idea e questi principi l’opera “all’aperto” I baci più dolci del vino. Un titolo che ha poi dei precedenti significativi: citazione dal Cantico dei Cantici, viene ripreso da una celebre canzone pop americana del dopoguerra (Kisses Sweeter Than Wine) e da una performance teatrale di Öyvind Fahlström presentata nel 1966 all’Armory Show di New York.
Il giardino di Maloberti si compone di vari elementi su cui campeggia una monumentale scritta in cemento di 32 metri che ne riporta il titolo. Ci porta poi ad un roseto con una quindicina di varietà di fiori bianchi; ci sono alberi da frutto, arredi disegnati dall’artista, una scalinata davanti ad un frammento di palco e una mezzaluna al neon che vuole augurare la “buonanotte al paese”.
Questo progetto diventa uno spazio permeabile a nuove situazioni e a nuovi progetti, senza che ci sia più il controllo o la regia dell’artista: un posto da vivere, praticabile per altri eventi, pronto ad accogliere nuovi stimoli, a crescere e modificarsi nel tempo. È un lavoro che, nato dalla richiesta di alcune associazioni di Trivero e con il coinvolgimento di alunni e insegnanti delle scuole elementari, occupa un’area che era rimasta inutilizzata, ma dove, un tempo, erano adibiti i giochi delle bocce, le manifestazioni sportive, i balli e i concerti. I baci più dolci del vino ritorna vivo come lo era nella memoria locale.
Determinante per Maloberti il contributo ricevuto anche dall’esperto di bioenergetica Marco Nieri, insieme, infatti, hanno creato un percorso che fosse al contempo piacevole e salutare: attenzione è stata riposta nel considerare gli influssi positivi delle piante – carpini, tigli, meli – sull’organismo umano indicando per ciascuna la sua massima efficacia terapeutica della sua energia su specifici organi.
All’aperto è un’iniziativa della Fondazione Zegna promossa con lo scopo di rendere fruibile l’arte contemporanea e far conoscere i suoi protagonisti internazionali attraverso interventi site specific destinati a restare permanenti sul territorio. Nelle precedenti edizioni hanno partecipato Daniel Buren (2008), Alberto Garutti (2009), Stefano Arienti (2011) e Roman Signer (2012). 

All’aperto. V edizione. Marcello Maloberti
a cura di Andrea Zegna e Barbara Casavecchia
con il patrocinio di Comune di Trivero, Provincia di Biella e Regione Piemonte
testi in catalogo di Anna Zegna, Andrea Zegna e conversazione tra Barbara Casavecchia, Andrea Lissoni e Marcello Maloberti 

Dal 5 ottobre 2013 

Centro Zegna
via Marconi 39/40, Trivero (BI) 

Info: +39.015.7591463
allaperto@zegna.com
www.fondazionezegna.org/allaperto

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi