Ti sarà inviata una password per E-mail
CASERTA | Nicola Pedana Arte Contemporanea | 22 marzo – 10 maggio 2015

La galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea di Caserta inaugura con la mostra Marco Gastini. Duetti la sua nuova sede espositiva con un progetto che presenta le caratteristiche e intense opere del maestro torinese.
Marco Gastini (1938) è impegnato, fin dagli anni Sessanta, in un assiduo lavoro di ricerca che pone la pittura su un livello d’analisi originale e autenticamente personale: l’atto del dipingere, nella sua pratica, viene indagato attraverso le sue costituenti basilari ed essenziali. Gastini guarda alle componenti del segno, del colore e della materia per ottenere narrative composizioni in cui, l’apparente contaminazione di elementi eterogenei, diviene coerente lettura degli equilibri, delle forze e delle energie che si condensano e concentrano dentro e  fuori l’opera.

Marco Gastini, Passaggio, 2013

Ogni suo lavoro non può non incontrare la percezione dello spettatore deflagrando nello spazio e nell’ambiente che gli perviene.
Scrive lo stesso Gastini:

È come se la pittura si vedesse, come se avesse gli occhi e le mani e si guardasse e toccasse da sola, oppure come se si percepisse senza toccarsi, e sapesse tutto di sé, in un luogo che è della pittura, in cui sta immersa.”

Questo progetto espositivo chiama proprio in causa l’osservatore attraverso le riflessioni artistico del maestro torinese: i suoi elementi archetipali e primari accompagnano la sua espressione a farsi corporea realtà tangibile nello spazio, mentale e fisico assieme, dove la pittura trova un luogo d’azione effettiva, dilatandosi nell’effimero di un corpo-pensiero leggero. Le opere innescano quelle tensioni che si ripercuotono nell’ambiente in cui tracciano il loro percorso espressivo.

Marco Gastini, Gesto sospeso, 2008 Foto Claudio Abate

Come consuetudine dell’artista, questi lavori condividono una presenza fatta di materiali eterogenei, anche non tradizionalmente pittorici, che, proprio con la loro fisicità, accentuano la lettura partecipata dello spettatore che li vive secondo una modalità sensoriale incisiva e forte, con la consapevolezza di assistere ad un pronunciamento mai definitivo ed esclusivo.
In occasione dell’inaugurazione verrà presentato il catalogo con testi critici di Valeria D’Urso, curatrice della mostra.

Marco Gastini. Duetti
a cura di Valeria D’Urso

22 marzo – 10 maggio 2015
Inaugurazione domenica 22 marzo ore 19.00 

Nicola Pedana Arte Contemporanea
Palazzo Palladini (piano terra)
piazza Matteotti 60, Caserta 

Orari: da martedì a sabato 10.00-13.00 e 16.30-20.00; venerdì 16.30-20.00
Ingresso libero 

Info: +39 392 6793401
gallerianicolapedana@gmail.com
www.nicolapedana.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi