Ti sarà inviata una password per E-mail
VENEZIA | Palazzo Malipiero | 1 giugno – 24 novembre 2013

Dopo dieci anni di assenza la Bosnia Erzegovina parteciperà alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte La Biennale di Venezia e sarà rappresentata dall’artista Mladen Miljanovic.

Dopo dieci anni dal suo primo e ultimo padiglione presentato nel 2003, la Bosnia Erzegovina ritorna a Venezia rappresentata dall’artista Mladen Miljanovic, scelto dal Museo di Arte Contemporanea della Repubblica Srpska insieme ai commissari Sarita Vujković and Irfan Hošić e confermato ufficialmente dal Concilio dei Ministri della Bosnia Erzegovina.
In occasione della 55. Esposizione Internazionale d’Arte Mladen Miljanovic presenterà una selezione di lavori inediti che saranno esposti presso Palazzo Malipiero a Venezia dal 1 giugno al 24 novembe 2013.

Nato nel 1981 a Zenica, città industriale della Bosnia Erzegovina, settanta chilometri a nord di Sarajevo, e diplomatosi all’Accademia di Belle Arti di Banja Luka, nel 2007 Mladen Miljanovic vince il premio ZVONO come miglior giovane artista bosniaco. Seguiranno numerose partecipazioni internazionali: la Biennale di Busan (Sud Corea) nel 2008, Palazzo Forti a Verona nel 2009, il MUMOK di Vienna Wien nel 2010 e il Salone di Belgrado nel 2011. Nel 2012 espone la sua prima personale italiana a Venezia presso la galleria A plus A Centro Espositivo Sloveno. Il 28 febbraio 2013 sarà in mostra a New York presso la MC Gallery.

Sarita Vujković, commissario
Sarita Vujković (1972) è curatrice presso il Museo di Arte Contemporanea della Repubblica Srpska a Banja Luka. Dal 2009 è presidente del Comitato Nazionale bosniaco di ICOM.

Irfan Hošić, commissario
Irfan Hošić (1977) è uno storico dell’arte e curatore. Vive e lavora a Bihać. Si occupa di arte contemporanea, architettura e moda con particolare attenzione alle ricerche artistiche più attuali del territorio bosniaco.

Museo di Arte Contempornaea della Repubblica Srpska, organizzatore
Il Museo di Arte Contemporanea della Repubblica Srpska a Banja Luka è uno dei musei più importanti e prestigiosi presenti sul territorio bosniaco, con più di centocinquanta mostre e progetti indipendenti all’attivo. La sua missione è quella di presentare l’arte contemporanea di artisti locali e internazionali. Sono numerose le collaborazioni instaurate con altri partner quali il PROTOK Visual Communication Centre di Banja Luka, il Sarajevo Centre for Contemporary Art, il Museum of Contemporary Art di Belgrado e il Museum of the City of Skopje.

Info: www.labiennalebih.org
www.mladenmiljanovic.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi