Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Galleria San Fedele | 14-19 aprile 2015

Uno sguardo rivolto al passato quello della mostra che, alla Galleria San Fedele di Milano, presenta quindici opere selezionate, oltre ad un corpus di progetti e disegni, del famoso ebanista lombardo Giuseppe Maggiolini (1738-1814). Considerato da più parti come il primo designer ante litteram, Maggiolini torna da protagonista in questa bella e ricca mostra per gli eventi del Fuorisalone della Milano Design Week.
Giuseppe Maggiolini, Piccolo mobile, 1790 circa, Collezione privataIl progetto espositivo illustra il suo straordinario percorso creativo tra metà Settecento e gli inizi dell’Ottocento, presentando le sue creazioni, frutto di un sapere che si accompagnava ad una moderna organizzazione dell’artigianato d’arte che fanno del celeberrimo laboratorio di Maggiolini un’incredibile fucina di affascinanti realizzazioni senza tempo, esempio di quel genio creativo italiano che non ha eguali al mondo.
Questa mostra, evento unico nel suo genere, con opere da collezioni pubbliche e private (restaurato ed esposto per la prima volta al pubblico è un prezioso tavolo scrittoio conservato per venti anni nell’appartamento privato del Sindaco a Palazzo Marino), è destinato, per la cura scientifica che l’ha mosso, a rimanere punto fermo negli studi sull’ebanista e intarsiatore lombardo.
Maggiolini, in oltre cinquant’anni di attività, progettò e realizzò mobili che furono subito richiestissimi e, passando dalle committenze per la corte asburgica alla fine del Settecento, per la napoleonica all’inizio dell’Ottocento e per la più colta e ambiziosa Milano dell’età dei Lumi, divennero subito dei veri e propri status symbol.
Punto di forza del suo laboratorio è stata, unito al genio del maestro, l’intuizione di unire all’esercizio di un mestiere artigiano antico i criteri produttivi più moderni e innovativi, si avvalse, a tal proposito, dei migliori contributi degli artisti della sua epoca: la visione che ebbe Maggiolini precorse, quindi, di alcuni secoli il concetto del moderno design industriale.
La sua intensa attività viene testimoniata dal Fondo Maggiolini dei disegni di Bottega, conservato al Castello Sforzesco, dove gli oltre duemila disegni riuniscono, tra le altre, carte di artisti come Andrea Appiani, Giocondo Albertolli, Agostino Gerli, Giuseppe Levati, Agostino Comerio.
La selezione delle opere presenti in mostra, tra le maggiormente significative, coprono tutto l’arco temporale dell’attività di Maggiolini dall’esordio Rococò agli esiti Neoclassici e ripercorre tutta la storia di un autore oggi ancora amatissimo e assai popolare.
Nella settimana dedicata al talento e alle idee dei designer contemporanei questo progetto riporta attenzione sull’antica abilità artigiana e sulla sua esperienza che, oggi, hanno ancora molto da suggerire ai creativi del futuro.
Per tutta la durata della manifestazione saranno organizzate visite guidate a cura di CorsiArte con partenza ogni ora. 

Maggiolini al Fuori Salone
a cura di Giuseppe Beretti
prodotta da Di Mano in Mano
organizzazione CorsiArte – Antiquaria Moderna Contemporanea, Di Mano in Mano, Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte
in collaborazione con le Raccolte d’Arte Applicata del Comune di Milano
sponsor ufficiali dell’evento La casa d’aste Wannenes, Ciaccio Broker, Fondazione I Care ancora Onlus, Shipping Team, Davvero
catalogo con contributi critici di Sandrina Bandiera (Direttore del Polo Museale della Lombardia), Francesca Tasso (Conservatore Responsabile delle Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco di Milano) e di Giuseppe Beretti 

14-19 aprile 2015
inaugurazione martedì 14 aprile ore 17.00

sabato 18 aprile ore 16.00
presentazione di un Case History di impreditorialità sociale
relatore Ennio Ripamonti
seminario di approfondimento su Giuseppe Maggiolini
relatore Giuseppe Beretti
Auditorium della Galleria (prenotazioni prenotazioni@maggiolinifuorisalone.it oppure +39 331 7797523)

Orari: 15-18 aprile ore 10.00-19.00; 19 aprile ore 11.00-18.00
Visite guidate (anche su prenotazione) con personale specializzato 

Galleria San Fedele
via Ulrico Hoepli 3A-B, Milano

Info: Fedora Sinnone
+39 02 36531594; +39 339 8064267
info@corsiarte.it
www.maggiolinifuorisalone.it
www.fondazionecologni.it
www.wannenesgroup.com
www.ciacciobroker.com
www.fondazioneicare.org
www.davvero.milano.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi