Ti sarà inviata una password per E-mail
RIMINI | MUSEO DELLA CITTÀ “LUIGI TONINI”, MANICA LUNGA | 5 agosto – 24 settembre 2017

Dedicata alla cellula, nel suo divenire vita pulsante in viaggio verso l’eternità. Il Museo della Città “Luigi Tonini” di Rimini presenta in anteprima la nuova produzione pittorica di Federica Rossi, artista di Parma con all’attivo mostre in musei ed Istituti Italiani di Cultura in Europa, America ed Emirati Arabi Uniti.

Federica Rossi, dalla serie The living cell, 2017, inchiostro su carta, cm. 45×45

L’esposizione, curata da Francesca Baboni e Stefano Taddei, è promossa dal Comune di Rimini con il patrocinio della Biennale del Disegno, in collaborazione con la Galleria Annovi di Sassuolo (MO).

Il progetto comprende una quarantina di opere inedite su tela e su carta che, rispetto alle precedenti ricerche, si differenziano per la significativa sottrazione di materia e per una scelta tematica legata al femminile e alla maternità.

Come spiega Francesca Baboni:

“Giocando su cromatismi che rispecchiano le tinte naturali della terra, sublimati dall’impasto di colori miscelati e inchiostri, e dall’atto creatore che assume forma e consistenza diversificate a seconda che l’autrice operi sulla carta o sulla tela, Federica Rossi ci trasporta all’interno del suo universo fluido e luminoso, in cui le cellule si muovono e si avvicendano pulsanti di vitalità come se fluttuassero nel liquido amniotico, lasciando le tracce del loro viaggio infinito e quindi ancora più sorprendente”.

“La profondità coloristica delle composizioni – aggiunge Stefano Taddei – lascia trasparire vari fenomeni cellulari che prendono vita, manifestandosi in tutta la loro estrinseca potenzialità vigorosa ed energica. Grazie all’indagine creativa di Federica Rossi la vita ci scorre davanti, la possiamo cogliere o solo osservare. Tutto ciò ci rimanda al nostro fluire al mondo, una potenza in atto che nessuno può evitare e cancellare”.

“Federica Rossi conduce la barca dell’opera fino al centro del lago – conclude Massimo Pulini, Assessore alle Arti del Comune di Rimini – per poi lasciarsi guidare dalla corrente. Il risultato di quel viaggio, la traccia lasciata dal pigmento sulla superficie dopo che il lago si è prosciugato, evoca sia il minuscolo che l’immenso”.

Federica Rossi, dalla serie The living cell, 2017, acrilico su tela, cm. 120x100

Federica Rossi, dalla serie The living cell, 2017, acrilico su tela, cm. 120×100

Federica Rossi, The living cell
A cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei

Museo della Città “Luigi Tonini”, Manica Lunga
Via L. Tonini 1, Rimini

5 agosto – 24 settembre 2017
Inaugurazione sabato 5 agosto, ore 18.00

Ingresso libero

Catalogo in mostra con prefazione di Massimo Pulini e testi di Francesca Baboni e Stefano Taddei

Info: +39 0541 793851/704414/704416
musei@comune.rimini.it 
www.museicomunalirimini.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi