Ti sarà inviata una password per E-mail


ARCO Madrid
Trentesimo anniversario

di Sissa Verde

Da una settimana si è concluso l’appuntamento con le fiere d’arte a Madrid. A seguito della polemica dell’anno scorso, Arco quest’anno ha celebrato il trentesimo anniversario con il nuovo direttore Carlos Urroz. Russia come paese ospite, meno gallerie, molte della quali spagnole, uno spazio più piccolo e maneggevole, più collezionisti supportati da First Collector, un servizio di consulenza organizzato ad hoc per loro, le novità di questa edizione. Interessante il Solo Project dedicato agli artisti latino-americani in cui emerge il progetto della brasiliana Vermelho che ha presentato il giovane artista André Komatsu, vincitore della quarta edizione del premio Illy for SustainArt. Scarsa la presenza delle gallerie italiane, tra le quali l’intramontabile Studio Trisorio e la più progressista Prometeo Gallery con un video della performance realizzata al Museo Madre di Napoli da Regina José Galindo e una fotografia dal sapore politico-commemorativo del collettivo Democracia.

Lo spazio più giovane della fiera è Opening, il nuovo programma dedicato alle gallerie emergenti europee, e nel quale meritano una segnalazione il programma svolto dalla galleria Nuno Centeno di Oporto e quello della Jerome Zodo Contemporary di Milano.
La vera novità nel panorama fieristico di quest’anno è Just Madrid. La seconda edizione della fiera mantiene il suo obiettivo di focus sulla creazione emergente attraverso un’avvincente scelta del team curatoriale che ha proposto, attraverso il Producers’ Desk, una selezione di spazi indipendenti di produzione culturale. Uniche presenze italiane sono la galleria cagliaritana Casa Falconieri con l’innovativo lavoro di Gabriella Locci e Spazio P con i disegni di Andrea Spiga di un iperrealismo impeccabile. Credo che JustMadrid, di sapore mitteleuropeo, sia stato il vero astro luminoso di quest’anno e ci si augura che non si trasformi in una cometa.

La fiera in breve:
ARCO Madrid
30esimo anniversario
Fiera di Madrid, IFEMA
16-20 febbraio 2011
www.arco.ifema.es

In alto:
© IFEMA / Photocredit Víctor Garrido


Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi