Non sei registrato? Registrati.
MILANO | Convento di santa Maria delle Grazie | 17 – 22 aprile 2018

LAGO celebra il genio di Leonardo da Vinci e patrocina le aperture straordinarie del Museo del Cenacolo Vinciano durante il Salone Internazionale del Mobile di Milano 2018.

In occasione della Milano Design Week, si potrà visitare in orario serale la celebre opera di Leonardo che ha ispirato pensatori, artisti e innovatori di tutti i tempi.
Celebrare il Genio italiano e l’indescrivibile bellezza del patrimonio artistico e culturale di cui siamo portatori, per conservarlo e trasmetterlo alle generazioni future: questa la motivazione che ha spinto LAGO, innovativo brand di design italiano, a sostenere le aperture serali straordinarie del Museo del Cenacolo Vinciano nel convento di Santa Maria delle Grazie, in occasione della Milano Design Week dal 17 al 22 aprile 2018.

Ultima Cena, Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci, Ultima Cena

Nel corso della settimana, quasi 3.000 persone potranno incontrare l’opera che da 520 anni emoziona tutto il mondo e che rappresenta il talento poliedrico di Leonardo e la sua capacità di guardare oltre. Ogni sera, dalle 19.00 alle 22.00, il Museo del Cenacolo Vinciano, dove si trova l’Ultima Cena, aprirà le sue porte in via del tutto eccezionale ospitando architetti, designer, giornalisti, turisti e curiosi provenienti da tutto il mondo in occasione del Salone Internazionale del Mobile.

Ispirato al genio di Leonardo da Vinci è anche il concept con cui LAGO si presenta alla Milano Design Week  2018. Dopo Never Stop Designing Spaces – un viaggio emozionale nei luoghi del vivere italiano – e Never Stop Living Kindness – una ricerca sulla gentilezza realizzata assieme a otto ambasciatrici della cultura Italiana nel mondo – LAGO presenta Never Stop Looking Beyond, un invito a guardare oltre, come faceva Leonardo che aveva fatto dell’osservazione e della curiosità i suoi strumenti più potenti ed efficaci.

LʼAZIENDA
Nata come impresa artigianale, LAGO nel tempo ha saputo ritagliarsi una sua identità precisa diventando un marchio innovativo nel panorama del design italiano. Dal 2006 sotto la conduzione di Daniele Lago, fortemente orientata al design, l’azienda diventa una delle più interessanti rivelazioni degli ultimi anni. La visione allargata del design come disciplina che produce senso e non solo prodotti, in grado di innovare tutta la filiera, ha reso possibilel’affermazione di LAGO come azienda all’avanguardia, capace di proporre nuove visioni e modelli per l’abitare. Più che prodotti, l’azienda progetta alfabeti e chiama il fruitore finale a utilizzarli, creando un design partecipativo, bottom-up, che si arricchisce delle energie che provengono dall’utente finale. LAGO si propone di fare del design unostrumento di trasformazione sociale, per creare ambienti che entrino in risonanza con chi li vive. Prova concreta di questo intento è la creazione di una rete di luoghi e persone, LAGO DESIGN NETWORK, in cui il design LAGO migliora l’esperienza in luoghi come negozi e abitazioni, uffici e musei, ristoranti e alberghi, generando nuove relazioni e opportunità di business. Tutti questi luoghi sono connessi fra di loro dal potente motore digitale dell’azienda che conta su Facebook più di un milione di fan.

Info: www.lago.it/design-week/milano-design-week-2018
www.polomuseale.lombardia.beniculturali.it/index.php/cenacolo-vinciano/

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •