Ti sarà inviata una password per E-mail
CORREGGIO | Museo Il Correggio – Palazzo dei Principi | 19 gennaio – 9 febbraio 2014

La rappresentazione artistica del ricordo è il fulcro del progetto A.R.S. – Art Resistance Shoah, ideato da Margherita FontanesiSalvatore Trapani, che domenica 19 gennaio inaugura la sua seconda edizione presso il Museo Il Correggio – Palazzo dei Principi a Correggio, in provincia di Reggio Emilia. Dopo l’esperienza del 2013 anche quest’anno in occasione dell’International Holocaust Remembrance Day 2014 – il 27 gennaio – il Comune di Correggio ospita e promuove una collettiva dedicata alla memoria dal titolo In Absentia. Una mostra che ha il suo nucleo principale nella tragica esperienza di Lucia Finzi – cittadina di Correggio – emblema della deportazione ad Auschwitz dei cittadini ebrei emiliani, avvenuta dal campo di smistamento di Fossoli (Carpi) nel febbraio del 1944. per gentile concessione della famiglia Finzi.sm

E se il racconto dei campi ci è giunto attraverso le parole dei testimoni oculari, scampati alla morte, In Absentia, invece presta la voce proprio a quelli che non hanno fatto ritorno, periti nelle camere a gas proprio come Lucia Finzi, punto di partenza di questa collettiva e ambasciatrice, assente ma al tempo stesso concreta.

I curatori della mostra, Margherita Fontanesi e Salvatore Trapani, danno indicazioni chiare, rispetto all’esposizione e al motivo che l’ha generata. Non si tratta, infatti, di sola commemorazione ma di un’analisi approfondita sul concetto di empatia, inteso come strumento umano imprescindibile per la comprensione. Il tema ha ispirato le opere dei inumerosi artisti coinvolti nel progetto: Massimiliano Alioto, Gabriele Arruzzo, Omar Galliani, Giovanni Sesia, Hermann Nitsch, Massimo Lagrotteria, Tea Giobbio, Giuseppe Gonella, Ali Hassoun, Giorgio Ortona, Silvio Porzionato, Santiago Ydañez, Svetlana Grebenyuk, Luca Pignatelli, Paolo Quaresima, Francesco De Grandi, Aldo Sergio, Cristiano Tassinari, Trento Longaretti.

L’iniziativa è stato realizzato anche con la collaborazione della galleria Biasutti&Biasutti di Torino, la Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia,  Italian Factory e Galleria Giovanni Bonelli di MilanoGalleria Forni e Galleria Restarte di Bologna.

 
In Absentia
A cura di Margherita Fontanesi e Salvatore Trapani

Artisti: Massimiliano Alioto, Gabriele Arruzzo, Omar Galliani, Giovanni Sesia, Hermann Nitsch, Massimo Lagrotteria, Tea Giobbio, Giuseppe Gonella, Ali Hassoun, Giorgio Ortona, Silvio Porzionato, Santiago Ydañez, Svetlana Grebenyuk, Luca Pignatelli, Paolo Quaresima, Francesco De Grandi, Aldo Sergio, Cristiano Tassinari, Trento Longaretti.

Catalogo Vanilla Edizioni
con testi di Margherita Fontanesi e Salvatore Trapani

19 gennaio – 9 febbraio 2014

Orari: Sabato 15.30-18.30 e domenica 10.00-12.30 15.30-18.30
dal Martedì al Venerdì su prenotazione

27 gennaio 2014, Giornata della Memoria, visite guidate alle 11.30 e alle 15.30

Museo Il Correggio – Palazzo dei Principi
Piazza Cavour 7, Correggio (RE)

Info: 0522 691806

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi