Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Careof DOCVA e Viafarini DOCVA | 29 aprile – 5 giugno 2014

Torna anche quest’anno May Invitational programma d’inviti dedicato all’esplorazione di iniziative d’arte, italiane e internazionali, che articolano strategie indipendenti e no-profit di produzione culturale e di ricerca nell’ambito della cultura visiva contemporanea.
Proposto per la prima volta nel maggio dello scorso anno, May Invitational per l’edizione 2014, il cui programma viene curato da Martina Angelotti e Simone Frangi, e che vede la collaborazione di Viafarini DOCVA e Careof DOCVA, si propone di offrire, negli spazi presso la Fabbrica del Vapore, una piattaforma, un forum – fisico e virtuale – che, attraverso quattro presentazioni, registrino un’indagine sui meccanismi complessi e articolati che sottendono ricerca e sostenibilità a esperienze progettuali diverse, per natura, contenuti, spunti e conformazione.

May Invitational, invito

A partire da domani – quando si darà il via al programma – ogni settimana il set, predisposto per l’occasione da Canedicoda, si animerà con gli interventi dei progetti e delle realtà invitati a presentare la propria pratica e a lasciare una traccia visiva che rafforzi e tematizzi il discorso collettivo.
Lo scopo rimane quello di portare ad una sovrapposizione e un intreccio di esperienze per attivare quel confronto utile a misurare le proprie pratiche con quelle di altri contesti per poter far incontrare e interagire ricerche eterogenee e varie del panorama contemporaneo più sperimentale e attuale. May Invitational, alla solita programmazione espositiva, associa momenti di approfondimento condiviso che rendono i quattro incontri vere e proprie zone di dialogo tanto per addetti ai lavori, quanto istante informativo di conoscenza e ritrovo conviviale per un pubblico allargato e vario.
João Laia, Marina Noronha e Kim Nguyes, i tre curatori stranieri attualmente in residenza presso Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, sono protagonisti della tavola rotonda di apertura; chiude, invece, il programma il live di Wolf Eyes organizzato in collaborazione con Piattaforma Fantastica.

May Invitational
a cura di Martina Angelotti e Simone Frangi 

29 aprile – 5 giugno 2014
Evento d’apertura martedì 29 aprile ore 18.30 

Programma:
Martedì 29 aprile ore 18.30
Young Curators – Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
João Laia, Marina Noronha, Kim Nguyes
Round table con Gaia Tedone

Venerdì 9 maggio ore 18.30
Atelier Impopulaire (Milano)
Talk Giulio Bursi e Pia Bolognesi
Live performance Sandra Gibson, Luis RECODER + Claudio Rocchetti

Venerdì 16 maggio ore 18.30
Barber Shop (Lisbona)
Talk e visual restituition Margarida Mendes

Venerdì 23 maggio ore 18.30
BAR Project (Barcellona)
Talk Juan Canela, Andrea Rodriguez Novoa, Veronica Valentini
Screening program Tobias Kaspar, Priscila Fernandes, Pauline Bastard, Ivan Argote, Marlie Mul, Cleo Fariselli, Ozlem Sulak e Nicoline van Harskampf

Martedì 27 maggio ore 18.30
Lungomare (Bolzano)
Talk e visual restituition Angelika Burtscher, Daniele Lupo, Roberto Gigliotti, Lisa Mazza

Giovedì 5 giugno ore 21.00
Closing Event – May Invitational
Piattaforma Fantastica (Milano)
Live concert Wolf Eyes

Careof DOCVA e Viafarini DOCVA
Fabbrica del Vapore
via Procaccini 4, Milano

Info: www.careof.org
www.docva.org
www.viafarini.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi