Ti sarà inviata una password per E-mail
Ventuno21
Il sito di condivisione creativa ispirato alla fine del mondo

di FRANCESCA DI GIORGIO

Certa, possibile, incombente, o almeno così ce la vendono i Maya. La Fine. Quella vera e definitiva, quella che “tanto non ci credo ma un po’ ci penso”, certo, potrebbe essere una bufala ma qui le disquisizioni voyageriane poco interessano. Il punto è un altro. Tutti ma proprio tutti viviamo a contatto con il limite, la cosa può fare paura o inebriare i nostri sensi o ancora, portare alla folle convinzione che “a morire siano sempre gli altri”. Il periodo in cui viviamo ci fa fare i conti sempre più spesso con ciò che potrebbe essere la nostra esistenza “senza”: sulla privazione, così come sulla ridondanza, i “nostri” politici hanno pontificato parecchio, lezioni accademiche impartite d’ufficio senza alcun sentimento.
E allora? Al 21 – 12 – 2012 non ci si arriverà preparati, la fine del mondo a noi conosciuto o l’inizio di uno nuovo, dipende da come si vede il bicchiere, ci coglierà meravigliosamente di sorpresa. Per chi ha fede, ovviamente, è un’altra storia, forse, per tutti gli altri si tratta di iniziare a guardarsi intorno e prelevare “il salvabile” della propria esistenza (e di quella altrui) per metterlo nelle mani della rete.
Perché no? visto che ormai su web si condivide tutto e di più.

Ventuno21 – la piattaforma online di condivisione creativa ispirata alla fine del mondo – mette a disposizione uno spazio per dare voce (e faccia) a progetti da condividere. Poco importa se già realizzati, in corso d’opera, nati con o senza lo spettro dell’Apocalisse. L’idea è di Nicoletta Betta (1979), Raffaella Cavaletto (1981) e Gianmaria Vernetti (1980) che, a poco più di due mesi dal lancio online, sta raccogliendo crescente attenzione. «Il senso del sito è stato subito compreso e interpretato come una nuova simpatica opportunità (al di là dell’escamotage “Fine del Mondo”)» racconta Raffaella Cavalletto.
C’è chi invia racconti, chi immagini, video e testimonianze di progetti inediti e non, giusto per la voglia di comunicare.
Tra gli altri, Paolo Luzzati, un ingegnere che si diletta nel disegnare graphic novel ispirate alle canzoni. La tavola inviata a Ventuno21 si ispira ad Aria di Daniele Silvestri. «Era la prima volta che si metteva in gioco, su un sito. Ci ha scritto, ringraziandoci… Cerchiamo di curare il dialogo con tutti gli autori che ci inviano i loro lavori: in un mondo dove si può far tutto con un clic, a volte ciò che manca è proprio un confronto vero con un estraneo disinteressato».

Carlotta Bianco è stata contatta da una compagnia teatrale che ha visto un suo disegno pubblicato su Ventuno21 e lo ha voluto come locandina.
Partecipano artisti già abbastanza conosciuti nel mondo del graffiti-writing o della street-art italiana: Clet Abrham, Opiemme, Gec Art, Massimo Sirelli, MrFijodor, el euro, Mauro149 (Truly Design)… così come l’affermato Stefano Bombardieri.

«Ci sono, poi, artisti che non sappiamo come ci abbiano scovato. È il caso del fotografo Giulio Ranalli, dalla Costa Rica, ci ha inviato una serie di foto ispirate proprio al concetto di The Day After. Oppure il bravissimo Scianca, che è stato uno dei primi a inviarci suoi lavori o la fotografa Veronica Bonini, che ci contattò per avere supporto durante un concorso alla cui selezione stava partecipando.

A dare soddisfazioni è anche la “sezione scritti“. «È stata una sfida quella di inserire questa categoria nel sito. Temevamo che in un mondo che legge poco, nessuno si soffermasse su brevi racconti, poesie o estratti editi e inediti. Invece, sta andando bene». Si può seguire ad esempio il racconto a puntate di Vera Libertà, con Hayati – che sta crescendo e trovando una conclusione con e su Ventuno12 – oppure scoprire giovani promettenti penne come quella di Valentina Bosio.
Insomma la partita è libera e aperta a tutti. In attesa di vedere come si passerà dal web alla realtà, con veri e propri eventi targati Ventuno12, di no si dice solo al plagio.

Ventuno21
Il sito di condivisione creativa ispirato alla fine del mondo
un progetto di Nicoletta Betta, Raffaella Cavaletto, Gianmaria Vernetti 

Info: www.ventuno12.com
info@ventuno12.com

Social media:
facebook.com/Ventuno12
twitter.com/Ventuno12
youtube.com/ventuno12official

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi