Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | A arte Invernizzi | 5 dicembre 2013 – 5 febbrio 2014 

Per la sua nuova mostra personale alla galleria A arte Invernizzi l’artista Nelio Sonego presenta un ampio nucleo di lavori recenti che appartengono al ciclo denominato Orizzontaleverticale. Come tradizione consolidata dei progetti proposti dalla galleria milanese, le opere e gli allestimenti sono realizzati sempre in relazione allo spazio espositivo.
In questo ciclo di lavori i tratti delle molteplici cromie, che Sonego traccia, evidenziano come il colore acrilico sia stato steso con il pennello e non più utilizzando lo spray come avveniva nelle opere realizzate negli anni precedenti. I segni cromatici, che tendono a divenire figura pulsante, emergono dal fondo della tela monocroma assecondando orientamenti e direttrici verticali e orizzontali. Tutte queste forme vibranti cercano di protendersi oltre il proprio limite fisico e spingono quasi a spezzare il confine chiuso, definito e limitante della tela.

Nelio Sonego, veduta parziale dell’esposizione, 2013, A arte Invernizzi, Milano Courtesy A arte Studio Invernizzi, Milano Foto Bruno Bani, Milano

La pratica pittorica di Sonego evidenza come il colore non voglia assecondare immagini o palesarsi nella sua materialità, ma irrompe allo sguardo come gesto-forma di pura energia vibrante e incontenibile. Importante vedere come la “pittura mobile” voglia legarsi alle dinamiche dello spazio di cui assorbe le coordinate essenziali: l’orizzontale e la verticale appunto. Tali elementi in Sonego divengono un unicum di senso che costituisce l’entità Orizzontaleverticale enunciata nei titoli.
Nella prima sala al piano superiore protagonisti sono lavori di piccole dimensioni in cui i segni di colore si tracciano dal fondo bianco del supporto, in dialogo con passaggi analoghi riscontrabili nelle opere di grandi dimensioni situate al piano inferiore della galleria. Certo non separato da questo nucleo di lavori, ma con un’espressione differente, sono anche le opere della seconda sala del piano superiore: qui le tracce di acrilico sono bianche, stagliate da un fondo nero. 

Nelio Sonego. Orizzontaleverticale
catalogo con una poesia di Carlo invernizzi e testo di Paolo Bolpagni

5 dicembre 2013 – 5 febbrio 2014 

A arte Invernizzi
via Domenico Scarlatti 12, Milano 

Orari: da lunedì a venerdì 10.00-13.00 e 15.00-19.00; sabato su appuntamento
Ingresso libero

Info: +39 02 29402855
info@aarteinvernizzi.it
www.aarteinvernizzi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi