Ti sarà inviata una password per E-mail
PADOVA | MAAB Gallery | 9 novembre 2013 – 9 gennaio 2014

di MATTEO GALBIATI

MAAB Gallery presenta, nella sua sede di Padova, la prima mostra personale nel capoluogo veneto dell’artista ungherese Tamás Jovánovics (1974). In questa occasione il giovane artista, che vanta già numerose mostre in spazi pubblici e privati a livello internazionale, offre al pubblico uno sguardo su un ciclo di nuovi lavori appartenenti alla fase più recente della sua ricerca.
L’astrazione concisa, e ridotta ai termini minimi possibili, diventa la chiave di volta di tutta la sua riflessione: nelle sue opere troviamo, in forme ed esiti diversi – come diversi sono i materiali e le tecniche da lui esplorate nel corso della sua esperienza – ma sempre tutte coerentemente riconducibili ad una comune anima e ad un condiviso orientamento del pensiero, la volontà di annullare ogni tecnicismo e ogni individualismo per aprire il campo – Jovánovics resta comunque individualmente fedele erede di referenti storici ben precisi e che sono per lui imprescindibili – a libere intuizioni che filtrano attraverso un’aniconicità personalissima e coinvolgente.

Tamás Jovánovics, '1cm series  - Goldene Kreuzungen', 2012, colour pencil on paper, 21x29.7 cm

L’artista ungherese cerca, in un processo di sintesi orientato sulle coordinate essenziali della composizione, di fornire prospettive diverse che allarghino lo sguardo oltre i confini del reale e del visibile: dietro all’ordine composto, misurato, calibrato e algidamente geometrizzante, Tamás Jovánovics dilata invisibilmente la superficie pittorica oltre il proprio confine e, in un potenziamento vivificante della sua forza, inter-agisce con la realtà circostante. Allontanando lo sguardo dalla concretezza contingente, apre nuovi territori sensibili. Lo spazio metafisico da lui trovato diventa svincolato da ogni narrazione e si sposta in un altrove trascendente seguendo lo slancio di chi l’osserva.
Chi guarda raggiunge, quindi, un altro status della visione e, conseguentemente, della propria identità.

Tamás Jovánovics 

9 novembre 2013 – 9 gennaio 2014

MAAB Gallery
Riviera San Benedetto 15, Padova 

Orari: su appuntamento, mercoledì-sabato 16.30-19.30

Info: +39 049 7997959
segreteria@artemaab.com
www.artemaab.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi