Ti sarà inviata una password per E-mail
BRESCIA |  Viaggi Moleskine | 17 ottobre 2014 – 31 gennaio 2015

di ANNA LISA GHIRARDI

Il fotografo Roberto Cavalli presenta alla Viaggi Moleskine di Brescia la sua ultima personale A journey is waiting for you – Nine small photographic stories of an extra-ordinary city.
Le fotografie esposte sono diciotto, le storie del titolo nove, un numero simbolico e non fisico, non quantificabile: le storie che il fotografo incrocia con lo sguardo sono evidentemente molte di più. La metropoli è la monumentale scenografia, il teatro entro cui l’individuo, comparsa tra la moltitudine, si muove, vive. Cavalli compie però un ribaltamento della percezione visiva: l’essere umano è coprotagonista della campitura urbana, afferrata nella sua specificità e riconoscibilità. La città è un contenitore inscindibile dal suo contenuto.

BIZARRE & PIERCE, 2014, stampa fotografica tradizionale montata su forex con vetro e cornice, cm 65x45. Tiratura 1/9
Le persone catturate dalla macchina fotografica sono spesso immortalate più volte, non congelate nella fissità, ma colte nelle azioni. I suoi assemblaggi fotografici, memori degli scatti pre-cinematografici, narrano infatti frame di esistenze. Il viaggio è scoperta, mutamento del sé e la sua opera fotografica è in primis ricerca antropologica. Tutto nelle sue immagini ci racconta della storia dell’uomo, dall’impianto urbanistico alle costruzioni, ai dettagli architettonici e urbani sino alle persone. Il suo interesse per la fotografia nasce infatti dalla curiosità per l’essere umano contemporaneo, pertanto predilige il contesto della metropoli, una realtà eterogenea che offre sovrastimolazioni, in un “rapido ed incessante avvicendarsi di impressioni esteriori ed interiori”, come già osservava più di un secolo fa George Simmel.

LOOSED, 2014, stampa diretta su pannello in alluminio con cornice, formato cm 105x70x7,5. Edizione 1/9

La Grande Mela, una città cosmopolita, piena, brulicante, vitale, frenetica, che propaga i suoi rami e che il turista sente straniera e nel contempo familiare, è una città in cui il fotografo non può che diventare bulimico di visioni. Da qui la necessità di affinare l’occhio, peregrino osservatore; Cavalli afferma: “la fotografia è l’istante e il saper attendere il momento giusto. Chi sta dietro la fotocamera mette a nudo l’intelligenza, la sensibilità, la missione di cui è unico responsabile portatore”.

POST NO BILLS [1], 2014, stampa fotografica tradizionale montata su Forex con vetro e cornice, formato cm 40x30. Edizione 1/9                                     Edition 1/9
Il fotografo ritaglia porzioni di una visione e una percezione più estesa e demanda alla sola immagine la sinestesia del percepito. Le sue fotografie sono narrazioni brevi, corsive nella rapidità del gesto, ma calibrate nella composizione che carpisce i ritmi, coglie i vuoti e pieni, i rumori e i silenzi. Qui è New York, in altre storie fotografiche è il luogo e il tempo di altri viaggi: Istanbul, San Francisco, Barcellona… Altri frame, altre citazioni di storie, raccolte e portare altrove. Le sue pagine visive cercano infatti un lettore, sono immaginate in un proseguimento e chiedono interpretazioni silenziose che necessitano nuovi incontri. Il viaggio è metafora stessa della vita e delle storie che si intersecano.

GUG SUM, 2014, stampa fotografica tradizionale montata su forex con vetro e cornice, formato cm 40x30. Edizione 1/9

Roberto Cavalli. A journey is waiting for you. Nine small photographic stories of an extra-ordinary city.

17 ottobre 2014 – 31 gennaio 2015

Viaggi Moleskine
via F.lli Lechi 22/24, Brescia

Orari: lunedi – giovedi: 09.00 – 12.45 / 15.00 – 18.45
Venerdi: 09.00 – 17.00

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi