Ti sarà inviata una password per E-mail
CORCIANO (PG) | Luoghi vari | 2 – 17 agosto 2014

Corteo Storico, Corciano Festival

La città di Corciano (PG), uno dei Borghi più belli d’Italia e riconosciuta come Destinazione Europea d’Eccellenza, ripropone anche quest’anno, nel mese di agosto, la rassegna di Corciano Festival che, giunta alla 50a edizione, offre, nelle vie del borgo medievale, un fitto programma di appuntamenti con spettacoli, arti visive, teatro, musica e anche con uno sguardo sempre rivolto alla propria memoria, storia ed origini.
Per commemorare l’anniversario speciale levento d’eccezione sarà la mostra di Omar Galliani, cui è stata anche commissionata una nuova immagine della Vergine a mezzo millennio di distanza da quella della Pala dell’Assunta di Corciano di Pietro Vannucci, meglio conosciuto come il Perugino.
 Peruginesca, questo il titolo della personale di Galliani, verrà allestita nella Chiesa-museo di San Francesco e, curata da Massimo Duranti, proseguirà fino al 7 settembre. Qui il maestro emiliano esporrà alcune opere realizzate per l’occasione, dei ritratti e alcune grandi tavole del suo repertorio dedicate a spiritualità e dimensione siderale, dove uomo e cosmo si misurano reciprocamente.
 Sempre per l’arte figurativa 11 giovani artisti si impegnano in grandi installazioni grafiche con proiezioni multimediali, pittura, scultura e fotografia che, col progetto espositivo Diari di Sogni perenni, curato da Andrea Baffoni e Francesca Duranti, si racconterà la coincidenza tra l’anno di Keo e il cinquantesimo del Corciano Festival. Keo è un satellite spaziale, sviluppato da un progetto della N.A.S.A., che custodirà per 50.000 anni i messaggi dei cittadini della Terra destinati all’umanità del futuro. In parallelo, quindi, i diversi codici dell’arte contemporanea provano a raccontare, senza dimenticare la storia e il passato, il nostro futuro.
 Il centro del paese verrà occupato dalle installazioni grafiche del  NID – Nuovo Istituto Design di Perugia, mentre nel Palazzo Comunale si terrà la mostra fotografica Obiettivo: un luminoso Passato. I volti, le immagini, gli eventi dell’Agosto Corcianese nell’anno della sua 50° edizione.

Omar Galliani per Corciano Festival

Per la sezione dedicata alla musica gli ospiti speciali sono la cantautrice Malika Ayane in concerto nella bellissima cornice del castello di Pieve del Vescovo (8 agosto); il concerto inaugurale con la Corciano Festival Orchestra, di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, voce e contrabbasso del duo jazz Musica Nuda; la serata dedicata alla musica jazz col sassofonista corcianese Cristiano Arcelli.
Al Teatro della Filarmonica la musica contemporanea sarà protagonista, invece, con Musiche per i 50 anni di Corciano Festival e Viaggio, Sinestesie sonore dalla classica all’elettronica. Da Bach a Galliano, da Satie ad Edith Piaf, con le contaminazioni musicali proposte dal Quintetto TriTone. Il programma si chiude con l’ormai tradizionale Concerto in Piazza Coragino dedicato alle musiche del Concorso Internazionale di Composizione Originale per Banda, cui partecipa il vincitore dell’edizione dello scorso anno il compositore spagnolo Carlos Pellicer Andres col brano Sequences for Band.

Pizzica In Banda, Corciano Festival

Farneto Teatro ripropone il suo “teatro itinerante” rinnovando le suggestioni della lunga collaborazione con Corciano: il drammaturgo, attore e regista Maurizio Schmidt, con Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, presenta uno spettacolo ideato per festeggiare i 50 anni della kermesse corcianese.
 Personaggi e spettatori, guardando alle vicende degli amanti shakespeariani, fuggiranno, durante lo spettacolo, in pullman verso il bosco del Palazzo Grande nei pressi di Corciano per il progetto speciale Teatro fuori dal Teatro, a ritrovare così le suggestioni del mondo notturno, misterioso e immaginario, di elfi e fate, declamato da Shakespeare.
Infine non mancheranno le rievocazioni storiche tra Medioevo e Rinascimento: le Serenate dei Menestrelli (13 agosto); la Processione del lume (14 agosto) e il Corteo storico del Gonfalone (15 agosto). Si ricorda anche l’allestimento, durante le giornate medievali, del “campo” con scorci di vita quotidiana dell’epoca.
Anche quest’anno Taverna del Duca, fedele alla tradizione, offre uno spettacolo culinario con vivande che, quotidianamente, sono riprese dalle ricette tradizionali gelosamente custodite dalle cuoche corcianesi e, nelle giornate di rievocazione storica, anche piatti medioevali e rinascimentali. 

50° Corciano Festival

col patrocinio di Regione Umbria; Camera di Commercio Perugia 

2 – 17 agosto 2014 

Luoghi vari
Corciano (PG) 

Info e programma: Ufficio Informazioni Turistiche del Comune di Corciano
+39 075 5188253-254-260
cultura@comune.corciano.pg.it
www.comune.corciano.pg.it

Associazione Turistica Pro Loco Corciano
+39 075 6979109
info@prolococorciano.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi