Non sei registrato? Registrati.
ORANI (NU) | Museo Nivola | Fino al 14 gennaio 2018

di DAVIDE MARIANI

Bettina Pousttchi © Ph. Norman Konrad

Bettina Pousttchi © Ph. Norman Konrad

Il Museo Nivola ospita negli spazi dell’Ex lavatoio, la prima personale italiana di Bettina Pousttchi a cura di Giuliana Altea e di Antonella Camarda.
Artista tedesco-iraniana con base a Berlino, Pousttchi ha sviluppato, a partire dalla seconda metà degli anni Duemila, una ricerca al crocevia tra scultura, architettura e fotografia, attraverso la realizzazione di installazioni a dimensione ambientale che puntano a interrogare la storia e la memoria dei luoghi, il significato dei landmark urbani e i valori di cui vengono investiti dalla collettività.

L’opera che ha reso nota l’artista in campo internazionale è Echo Berlin (2009), un gigantesco wallpaper fotografico del distrutto Palast Der Republik – edificio-simbolo della DDR – che ne riproduceva la facciata rivestendo interamente la poco lontana Temporäre Kunsthalle di Berlino. Altre volte, come è accaduto con Suspended Mies all’Art Club di Chicago (2017), le sue installazioni interessano gli spazi interni modificandone la percezione.

Metropolitan Life

Particolare Metropolitan Life

Il progetto realizzato per il Museo Nivola appartiene a questo secondo filone: l’ambiente espositivo infatti è stato completamente trasformato da un intervento site-specific, una enorme stampa fotografica su tessuto che pende dal soffitto e attraversa l’intero spazio, ridefinendolo. Partendo da quella che è stata l’esplorazione urbana di Costantino Nivola a New York, Pousttchi ha rielaborato digitalmente la facciata del Metropolitan Life Building, grattacielo newyorkese sito sulla Madison Avenue, di fronte al Flatiron Building e non lontano dallo studio dell’artista italo-americano.
L’edificio, che fino al 1913 è stato il più alto del mondo, poco dopo la sua costruzione nel 1909 aveva ricevuto numerose critiche per via del suo carattere “italianeggiante” (non è difficile leggervi dei riferimenti al campanile di San Marco a Venezia).

Veduta della mostra Bettina Pousttchi. Metropolitan Life al Museo Nivola © Ph. Cédric Dasesson

Veduta della mostra Bettina Pousttchi. Metropolitan Life al Museo Nivola © Ph. Cédric Dasesson

Proprio questa sua identità ibrida, che richiama dislocazioni culturali e spazio-temporali tra vecchio e nuovo mondo, Rinascimento e Modernismo, Europa e Stati Uniti, lo rende oggi quanto mai attuale. La sua ricollocazione virtuale in Sardegna, a Orani, aggiunge una ulteriore dimensione a questo gioco di riferimenti incrociati fra tempo e spazio, in una prospettiva transnazionale.

Bettina Pousttchi. Metropolitan Life
a cura di Giuliana Altea e Antonella Camarda

Fino al 14 gennaio 2018

Museo Nivola
via Gonare, n.2, Orani (NU)

Orari: 10.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Chiusura settimanale: mercoledì

Info: +390784730063
info@museonivola.it
www.museonivola.it

Condividi su...
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •