Ti sarà inviata una password per E-mail
VERONA | Vinitaly – Stand Regione Piemonte | 6 – 9 aprile 2014

Un nuovissimo progetto di collaborazione vede Artissima e la Regione Piemonte/Direzione Agricoltura protagonisti alla prossima edizione di Vinitaly, che si terrà a Verona dal 6 al 9 aprile 2014. Il progetto è consistito nell’individuare un giovane artista contemporaneo cui affidare l’ideazione dell’immagine istituzionale della Regione Piemonte in occasione della sua partecipazione al rinomato evento.
La Regione Piemonte/Direzione Agricoltura, che già nelle tre precedenti edizioni di Vinitaly aveva coinvolto degli artisti per la personalizzazione dello spazio istituzionale, quest’anno ha deciso di avvalersi delle competenze e del riconosciuto ruolo di Artissima per dare vita a un concorso di idee per la creazione dell’immagine coordinata 2014, assicurando così l’alta qualità artistica dei progetti in gara e del vincitore.

stand istituzionale Regione Piemonte per Vinitaly (render)

Artissima ha chiesto a tre curatrici del territorioFrancesca Comisso, Anna Musini, Elisa Troiano di selezionare ciascuna tre artisti emergenti (nati o attivi sul territorio piemontese) da invitare a partecipare al concorso. I progetti dei nove artisti sono stati sottoposti al giudizio di una giuria composta da: Moreno Soster, Regione Piemonte/Direzione Agricoltura – Annalisa D’Errico, Unioncamere Piemonte – Anna Enrico, Land of Perfection – Sarah Cosulich Canarutto, Artissima unitamente a due giornalisti esperti d’arte ed enogastronomia: Rocco Moliterni, La Stampa e Massimiliano Tonelli, Artribune.

Lo scorso 4 marzo è stato individuato il progetto vincitore, realizzato da Sara Enrico (Biella, 1979), formatasi all’Accademia di Belle Arti di Torino e specializzata in restauro di dipinti antichi all’Istituto Spinelli a Firenze. L’artista, che vive e lavora a Torino, ha esposto i suoi lavori alla Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino nell’ambito della rassegna Vitrine (2013) e in diverse mostre personali e collettive in Italia.

La giuria ha evidenziato l’impegno e la ricerca creativa di tutti i nove artisti partecipanti al concorso e l’originalità e qualità delle proposte presentate, riservando una speciale menzione d’onore all’opera di Laura Pugno.

L'opera vincitrice di Sara EnricoW

Sara Enrico – cui è stato assegnato un premio di 4.000 Euro – ha proposto un’immagine di forte impatto e allo stesso tempo molto versatile, realizzata con dei pigmenti lavorati direttamente su uno scanner per registrare le variazioni e le movimentazioni della materia al passaggio della luce. “Una sorta di flusso e di ritmo visivo dove il colore assume la connotazione di una traccia da seguire… e richiama l’intenso cromatismo del vino, e di ciò che può ricordare sia l’ambiente in cui nasce sia il suo ruolo sociale, nel quale funge da catalizzatore di incontri, scambi, intese”.

Una straordinaria occasione per far dialogare in maniera innovativa e sinergica due eccellenze del Piemonte: l’arte contemporanea e il vino. Appuntamento quindi al Vinitaly, dal 6 al 9 aprile 2014, allo spazio della Regione Piemonte firmato dall’artista piemontese Sara Enrico.

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi