Ti sarà inviata una password per E-mail
LUGANO (SVIZZERA) | Centro Esposizioni | 15-17 settembre 2017

Inaugura questa sera la seconda edizione di WOPART – Work on Paper Art Fair, la fiera che, al Centro Esposizioni di Lugano, è interamente dedicata alle opere d’arte su carta, una scelta di genere che rende questa manifestazione unica ed esclusiva nel panorama fieristico internazionale e che, per la specificità e la qualità delle proposte, la configura come un’occasione attesa e interessante per ogni tipologia di collezionisti e di pubblico.

Hernan Bas, Untitled, 2002, tecnica mista, 30x23 cm Courtesy Apart

Hernan Bas, Untitled, 2002, tecnica mista, 30×23 cm Courtesy Apart

La vocazione internazionale di questa fiera la si deduce anche dalla selezione importante e attenta attuata dal suo comitato scientifico che, presieduto da Giandomenico Di Marzio (giornalista, critico e curatore d’arte contemporanea) e da Paolo Manazza (pittore e giornalista specializzato in economia dell’arte), porta, nel capoluogo del Canton Ticino, una scelta di 75 gallerie provenienti da 14 paesi.
Raccolto il successo della prima edizione, si torna ancora a esaminare, con uno sguardo trasversale su tecniche, linguaggi ed epoche, la conoscenza e il mercato delle opere d’arte su carta, un appuntamento che sente l’esigenza di rivolgersi ad una nicchia di collezionismo che, a livello globale, sta acquisendo un sempre maggior interesse.
Le gallerie partecipanti, inoltre, hanno attuato una variegata proposta di opere che, per la specificità degli ambiti, permettono ulteriori raggruppamenti in varie “sottosezioni” che, sempre legate naturalmente al supporto cartaceo, spaziano dal disegno antico alla stampa moderna, dal libro d’artista alla fotografia d’autore, dall’acquerello alle stampe orientali per finire, naturalmente, alle carte di artisti moderni contemporanei.
La fiera non vuole limitarsi al solo mercato, ma si propone come vera e propria occasione di approfondimento per questo settore dell’arte proponendo analisi sulle sue diverse sfaccettature, sui temi di maggiore attualità, sulle tendenze, sulle ultime ricerche. In questo senso WOPART propone un ricco programma di eventi collaterali, dentro e fuori la fiera, per valorizzare la conoscenza, lo scambio e le informazioni su questo contesto e ambito preciso.
Al Centro Esposizioni Lugano ritorna arricchito WOPART/TALK un calendario di conversazioni, interviste e lectio magistralis con artisti (Paolo Canevari, Emilio Isgrò, Joseph Kosuth), collezionisti (Patrizia Sandretto Re Rebaudengo e Massimo Prelz Oltramonti), critici e storici dell’arte, consulenti e specialisti di investimenti in arte e studiosi vari (come il neuroscienzato Edoardo Boncinelli e la filosofa Lina Bertola). I WOPART/TALK potranno essere seguiti in streaming sul sito della manifestazione.

Vincenzo Agnetti, Elisabetta d'Inghilterra, 1976, stampa fotografica, pennarello e lastrain alluminio, sei pannelli ciascuno, 40x30 cm Foto Bruno Bani Courtesy Osart Gallery, Milano

Vincenzo Agnetti, Elisabetta d’Inghilterra, 1976, stampa fotografica, pennarello e lastrain alluminio, sei pannelli ciascuno, 40×30 cm Foto Bruno Bani Courtesy Osart Gallery, Milano

Novità di questa edizione è il servizio ART ADVISORY che, gestito da specialisti del Private Banking, offre, in un’area strettamente riservata, una preziosa consulenza personalizzata a chi già colleziona o a chi, con incertezze e interrogativi, si avvicina al mondo del collezionismo. La consulenza su misura tocca i diversi aspetti del collezionismo, dai temi economici a quelli legali, dalle problematiche fiscali a quelle assicurative.
Sempre in fiera si tengono anche quattro focus espositivi: la mostra fotografica 1930 – 1970: la fotografia d’avanguardia in Italia della Collezione Prelz Oltramonti, a cura di Walter Guadagnini e di CAMERA, Centro Italiano per la Fotografia di Torino; la mostra I mille volti del kabuki, con un’interessante raccolta di stampe Ukiyoe provenienti dal Museo delle Culture di Lugano; la mostra di opere su carta e libri d’artista Arte di Carta e d’Azione con opere provenienti dalle collezioni del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato; Storie rosse con un’installazione storica di Emilio Isgrò.
Davvero significativo anche il programma di eventi collaterali che coinvolge istituzioni pubbliche e private in diversi luoghi cittadini (tutti gli appuntamenti sul sito della fiera).

WOPART – Work on Paper Art Fair 2017
diretta da Luigi Belluzzi
organizzata da Lobo Swiss
col patrocinio della Città di Lugano, Biennale del Disegno di Rimini, CAMERA –Centro Italiano per la Fotografia di Torino, SBF+ Associazione dei fotografi professionisti e fotodesigner svizzeri, Visarte
sponsor ARGOS Wealth Administration, Etihad Regional, The View Lugano
official wine Consorzio Franciacorta
main media partner La Lettura-Corriere della Sera
media partner ArtsLife, Ticino Welcome, Corriere del Ticino, Giornale del Popolo, Tele Ticino, Radio 3i, Ticino News, Exibart, AI Magazine e Frattura Scomposta
sponsor tecnici Lugano Airport, BIG Broker Insurance Group – Ciaccio Arte, Simonetta Rota, Colombo Experience, Petra Peter 

Gallerie: 10 A.M. ART, Milano; [dip] Contemporary Art, Lugano; ABC Arte, Genova; AICA | Andrea Ingenito Contemporary Art, Milano/Napoli/Capri; AION, Lugano; Alinari Contemporary, Firenze; ApalazzoGallery, Brescia; Apart, Misinto; Art House Arles, Bagno Vignoni; ART51 Art Advisory, Lugano; Artem – Reich, Stalden; Artrust, Melano; Atelier Cornici e Restauri, Lugano; Atipografia, Misinto; Bag Gallery, Parma/Pesaro; Buchmann Galerie, Lugano; Carte Scoperte, Milano; Chambers Fine Art, New York; Colophonarte, Belluno; Creatini & Landriani, Sestri Levante; De Primi Fine Art, Lugano; Die Mauer, Prato; Exclusive Luxury Group, Lugano; Fine Art Consultancy, London/Tokyo; Five Gallery, Lugano; Forni, Bologna; Frittelli Arte Contemporanea, Firenze; Galerie Andrea Caratsch, St. Moritz; Galerie Carzaniga, Basel; Galleria Allegra Ravizza, Lugano; Galleria Berno Sacchetti, Ascona; Galleria Bianconi, Milano; Galleria Blanchaert, Milano; Galleria Continua, San Gimignano/Beijing/Les Moulins/Habana; Galleria d’Arte Maggiore G.A.M., Bologna; Galleria d’Arte Matteotti, Modena; Galleria Daniele Agostini, Lugano; Galleria del Laocoonte, Roma; Galleria Immaginaria, Firenze; Galleria L’Affiche, Milano; Galleria Mazzoli, Modena; Galleria SpazioFarini6, Milano; Galleria Stefano Forni, Bologna; Grossetti Arte, Milano; Heillandi Gallery, Lugano; Il Castello Gallery, Milano; Imago Gallery, Lugano; Karma International, Zurigo; L.C. Gallery, Ibiza; Laura Bulian Gallery, Milano; Lia Rumma, Milano/Napoli; MAC – Mazzucchelli Art Consulting, Miami Beach; Mark Borghi Fine Art, New York; Mimmo Scognamiglio, Milano; MLB Maria Livia Brunelli, Ferrara; Monica De Cardenas, Lugano/Zuoz/Milano; Natoli & Mascarenhas, Principato di Monaco; NdF Gallery, Freibourg; Osart Gallery, Milano; Pandora OM & Salaxa sa, New York/Lugano; Pigment Gallery, Barcelona; Raffaella De Chirico Galleria d’Arte, Torino; Richard Saltoun, London; Salamon & C., Milano; Scripta Maneant, Bologna; Silvano Lodi IntArt Gallery, Lugano; Sincresis, Empoli; Spazio Testoni, Bologna; Studio D’arte Campaiola, Roma; Suite 59, Amsterdam; TAG The Art Gallery, Lugano; Tornabuoni Arte, Crans-Montana; vitArt modern and contemporary art, Lugano; W. Apolloni, Roma; Werkstattgalerie Galerie, Berlin

15-17 settembre 2017
preview su invito giovedì 14 settembre ore 18.00-21.00 

Centro Esposizioni Lugano
via Campo Marzio, Lugano (Svizzera) 

Orari: venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 settembre 11.00-19.00
Ingresso giornaliero CHFr15.00; giornaliero ridotto CHFr10.00 (studenti, over 65, persone diversamente abili con accompagnatore, titolari card Visarte); abbonamento 3 giorni CHFr30.00; gratuito per minori di 16 anni se accompagnati da un adulto 

Info, programma, mostre, appuntamenti:
www.wopart.eu

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi