Ti sarà inviata una password per E-mail

MIFA – Milano International Fine Art inaugura il 10 aprile anticipando di quattro giorni il Salone Internazionale del Mobile di Milano con il quale si è posto in dialogo, nella pratica, entrando a far parte degli eventi “Fuori Salone”: una navetta gratuita collegherà infatti le zone più frequentate della settimana del design al Parco Esposizioni di Novegro. Dal punto di vista progettuale MIFA 2010 rappresenta lo spirito del tempo: interdisciplinarietà e contaminazione richieste dai settori della creatività tendono un file rouge tra antico e moderno, arte e design. La versatilità del luogo ha permesso quest’anno di affrontare un evento che ad un nucleo portante di espositori dall’antiquariato, all’arte e al design affianca occasioni di approfondimento culturale. Ne parliamo con l’Architetto Gabriele Pagliuzzi.

Francesca Di Giorgio: In sintesi: quale mission per MIFA?
Gabriele Pagliuzzi: Con MIFA, il Parco Esposizioni Novegro persegue due obbiettivi:
1_Continuare la costruzione, grazie al successo consolidato e all’esperienza ormai quarantennale, di un punto di qualità culturale e commerciale eccentrico all’abituale ambiente milanese, sito nel cuore vivo e pulsante della grande Milano.
2_Offrire all’attenzione dei collezionisti e del pubblico più giovane, nel grande appuntamento del design internazionale che coinvolgerà tutta la metropoli, una sezione storica che risale fino al Novecento e ai precedenti periodi di specifica significazione antiquaria nel segno di quella continuità del bello che è la ragione stessa dell’arte.

Un fiore all’occhiello, che avvalora lo slancio culturale di MIFA 2010, è la mostra dedicata ad Alessandro Mendini a cura di Edoardo Scagliola di Superegodesign. Com’è nata questa collaborazione e su quali lavori si concentra il progetto espositivo?
L’impostazione di MIFA era il terreno più fertile per realizzare questo incontro con un artista così complesso e “longevo” come Mendini che al meglio può far comprendere il legame vivo tra passato e contemporaneità. 
La mostra tematica dedicata al grande designer milanese vedrà esposte opere che hanno caratterizzato il suo lavoro tra le quali alcuni pezzi della Proust Ceramic Collection, esemplari a tiratura limitata della celebre sedia Proust prodotti in ceramica per Superegodesign nel 2009 e le celebri Dodici colonne: tre gruppi, ciascuno di 4 colonne, che si differenziano tra loro per la diversa disposizione degli elementi che le compongono. In ceramica colorata, arrivano ad un altezza di 180 cm e sono state prodotte in esculsiva per Superegodesign nel 2008.

Sempre sul fronte del design come si esprimeranno le giovani leve della sede milanese dell’Istituto Europeo di Design (IED)?
Allo stesso modo, anche se ovviamente in termini diversi, il lavoro di equipe prodotto dagli studenti dell’ultimo corso di scenografia dell’Istituto Europeo di Design per l’allestimento di un’area ristoro in ambiente fieristico, costituisce una bella sfida di confronto e acculturazione.

La sede del Parco Esposizioni Novegro non è nuova ad esperienze espositive di questa portata. Dal punto di vista del concept e dell’allestimento come avete deciso di far interagire le diverse energie in campo: antiquariato, arte moderna/contemporanea, design…

Anni addietro Novegro con la mostra Novegronovecento stupì tutti per la capacità di ambientazione che rompeva il tradizionale stereotipo del “gran marché” delle precedenti esperienze.
L’allestimento, messo in campo in questa occasione, che sarà sicuramente apprezzato dai visitatori – come lo è stato in anteprima dagli espositori – costituisce, ancora una volta, la versatilità scenica del grande padiglione monoplanare e di tutto l’impianto di Novegro, di immediata accessibilità e soprattutto di qualità ambientale per il suo inserimento nella vasta area verde che ne rappresenta il valore primario.

La fiera in breve:
MIFA – Milano International Fine Art
10 – 18 aprile 2010
Parco Esposizioni Novegro
Milano Linate /Aeroporto
Inaugurazione su invito venerdì 9 aprile 2010
Orari: da lunedì a giovedì 15.00/20.00
da venerdì a domenica 10.00/20.00
Segreteria Organizzativa:
Comis c/o Parco Esposizioni Novegro
Info: +39 02 7562711
www.parcoesposizioninovegro.it/mifa/

In alto da sinistra:
Sedia Proust Ceramic Collection per Superegodesign
Nudo, scultura in bronzo firmata Giovanni Riva, 1937, espositore Galleria 900, Reggio Emilia
Totem, Serie Totem, 12 colonne per Superegodesign

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi