Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Viasaterna | 14 ottobre – 27 novembre 2015

di ELEONORA ROARO 

Col tempo – Nei dintorni di Carlo Scarpa è una mostra dedicata alla ricerca del fotografo Guido Guidi (Cesana, 1941) realizzata presso la Tomba Brion di Carlo Scarpa (Venezia, 1906 – Sendai, 1978), un’architettura dal forte carattere simbolico.
Questo complesso cimeteriale, iniziato nel 1969 e terminato nel 1978 su commissione di Onorina Brion Tomasin, si trova a San Vito di Antivole in provincia di Treviso ed è l’ultima grande opera dell’architetto veneziano, dove è stato sepolto a seguito della sua morte improvvisa avvenuta in Giappone.

Guido Guidi, da La tomba Brion di Carlo Scarpa, #16969, 09-06-2006, around 12.05pm, looking north, c-print, framed cm 41,5x46,5 © Guido Guidi courtesy Viasaterna

Il titolo della mostra fa riferimento a un quadro di Giorgione del 1506 raffigurante una donna anziana che tiene in mano un cartiglio con scritto “col tempo”, un’allegoria della caducità delle cose umane e della saggezza. Le sequenze fotografiche di Guidi sono una riflessione sul tempo in un’architettura cimiteriale, dove tutto è immobile e l’unica cosa che varia è la luce. Egli ritrae con grande rigore l’ombra proiettata nello spazio che, a seconda delle ore del giorno e delle stagioni, crea figure geometriche perfette, figure che non sono intuitivamente percepibili ma che vanno indagate.

Guido Guidi, da La tomba Brion di Carlo Scarpa, #17145, 02-20-2007, looking southwest, c-print, frame cm 41,5x46,5 © Guido Guidi courtesy Viasaterna

Guidi torna più volte presso la Tomba Brion tra il 1997 e il 2007, realizzando oltre seicento scatti, di cui 122 sono presenti nella mostra, cercando una coerenza e un ordine sotteso. Negli appunti di Guido Guidi esposti in mostra sono numerosi i riferimenti al suprematismo di Kazimir Severinovič Malevič e all’astrattismo di Paul Klee per la scomposizione del reale in forme pure: più che un’indagine sull’architettura di Scarpa o un omaggio ad un maestro (Guidi fu allievo allo IUAV di Venezia) è una ricerca su come la luce e il tempo interagiscano con il luogo, che diventa così in grado di alludere ad una dimensione altra e inesprimibile.

Guido Guidi. Col tempo – Nei dintorni di Carlo Scarpa
a cura di Fantom (Selva Barni, Massimo Torrigiani, Francesco Zanot)

14 ottobre – 27 novembre 2015

VIASATERNA
Via Giacomo Leopardi 32, Milano

Orari: da lunedì a venerdì, dalle 12.00 alle 19.00. La mattina e il sabato su appuntamento

Info: +39 02 36725378
info@viasaterna.com

www.viasaterna.com


Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi