Ti sarà inviata una password per E-mail
BOLOGNA | Art City White NIght | sabato 26 gennaio 2013

In occasione della ART CITY WHITE NIGHT per ARTE FIERA 2013, l’Associazione Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea Confcommercio Ascom Bologna anima la notte dell’arte più attesa dell’anno

Ecco di seguito l’elenco delle gallerie che terranno aperti i loro spazi nella serata di sabato 26 gennaio dalle 20.30 alle 24.00!!!

GALLERIA D’ARTE CINQUANTASEI Via Mascarella 59b
Concetto Pozzati.
Quasi dolce

29 settembre 2012|31 gennaio 2013
La mostra, a cura di Claudio Spadoni, Concetto Pozzati, Estemio Serri, è composta da una cinquantina di opere e comprende due grandi dipinti, un dittico di 6 metri per 2 e uno di 2 metri per 175 cm, realizzati dall’artista in galleria durante la mostra. www.galleria56.it

GALLERIA DE’ FOSCHERARI Via Castiglione 2b
George Grosz. Gli anni di Berlino
24 novembre 2012|28 febbraio 2013
In mostra il periodo berlinese fra il 1912 e 1932 di Georg Grosz, nel quale il grande artista berlinese dà il meglio di sé, prima di essere costretto a rifugiarsi negli Stati Uniti per sfuggire al nazismo: 25 opere tra acquerelli, oli e disegni, nelle quali il realismo di Grosz appare più ricco e maturo. www.defoscherari.com

GALLERIA DI PAOLO ARTE Galleria Falcone Borsellino 4a
Enrico Baj e la Patafisica
27 ottobre 2012|16 febbraio 2013
Personale dedicata a uno dei Grandi Maestri della pittura italiana a quasi 10 anni dalla sua scomparsa, Enrico Baj. Filo conduttore del suo lavoro è l’ironia dissacratoria e il continuo rinnovarsi dell’espressività. Baj elabora uno stile molto originale in cui prevale il piacere di fare pittura con ogni sorta di materiali. www.dipaoloarte.it

GALLERIA ENRICO ASTUNI Via Iacopo Barozzi 3
Between Form and Movements. Can Altay, Kevin van Braak, Aldo Giannotti, Shaun Gladwell, Maurizio Mochetti
23 settembre 2012|16 marzo 2013 Between Form and Movements, a cura di Emanuele Guidi, presenta l’opera di artisti internazionali che indagano la questione della produzione dello spazio nella sua connotazione sociale, politica e architettonica. www.galleriaastuni.com

GALLERIA FORNI Via Farini 26
Paolo Quaresima. Indizi giornalieri
19 gennaio|28 febbraio 2013
A cura di Beatrice Buscaroli. Paolo Quaresima (Merano, 1962) presenta un ciclo di lavori realizzati negli ultimi due anni e che hanno per oggetto ironiche composizioni fatte di ‘strumenti feriali della vita’, come ama definirli l’autore, oggetti di uso quotidiano di varia provenienza il cui accostamento paradossale conduce in una dimensione fantastica, pervasa da un’esilarante ironia. www.galleriaforni.it

L’ARIETE ARTECONTEMPORANEA Via Massimo D’Azeglio 42
Ettore Frani. Gravida
19 gennaio|2 marzo 2013
I dipinti ad olio su tavola di Ettore Frani, artista fra i più apprezzati delle giovani generazioni, evocano ciò che non è rappresentabile e affrontano i temi della spiritualità dell’uomo e della sacralità della natura. L’artista sceglie il polittico come modalità d’elezione per la sua rappresentazione. L’installazione ‘Gravida in galleria fa da contraltare ad un altro grande polittico, Audi filia, esposto ad Arte Fiera. www.galleriaariete.it

GALLERIA D’ARTE MAGGIORE G.A.M. Via Massimo D’Azeglio 15
Roberto Sebastian Matta. Olii, sculture e tecniche miste
20 settembre 2012|30 gennaio 2013
La mostra, curata da Franco e Roberta Calarota, si concentra sull’eterna relazione interrogativa tra corpo e universo, tema che ben si addice a un artista che si definisce come un innocente rivoluzionario. Tra gli esponenti più significativi del surrealismo, Matta si fa personaggio di cerniera tra le avanguardie del primo 900 e l’astrattismo del dopoguerra. www.maggioregam.com

ANGELA MEMOLA GRAFIQUE ART GALLERY Via Donato Creti 1
Carla Bedini. North by Northwest
26 gennaio|23 marzo 2013
Nella mostra North by NorthWest, a cura di Angela Memola, in collaborazione con Ca’ di Fra’ Milano, Angela Memola presenta il lavoro dell’artista da lei più amata e che ritiene essere tra le più internazionali del nostro panorama contemporaneo. www.grafique.it

GALLERIA OLTREDIMORE Piazza San Giovanni in Monte 7
Nonostante tutto. Maria Crispal, Silvia Giambrone, Chiara Mu, Francesca Romana Pinzari, Francesca Pizzo
26 gennaio|16 marzo 2013
Nonostante tutto, a cura di Raffaele Gavarro, è il lavoro corale di cinque giovani artiste italiane che hanno scelto di raccontare il loro ‘stare ostinato nel mondo’ attraverso le tracce che vi lasciano, sapendo di donare anche quando il dono non è stimato come tale. www.oltredimore.it

OTTO GALLERY Via Massimo D’Azeglio 55
Piero Pizzi Cannella. Tutte le stelle del cielo. 1989-2002-2012
18 gennaio|aprile 2013
Prima tappa di un percorso sul lavoro e sulle ultime sperimentazioni di Pizzi Cannella, che vede coinvolti, oltre alla sede della galleria, il MIC Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza e il contesto di Artefiera 2013 in un dialogo tra strumenti espressivi diversi. www.otto-gallery.it

SPAZIO TESTONI LA 2000+45 Via Massimo D’Azeglio 50
Andrea Francolino / Maria Rebecca Ballestra
23 gennaio|23 febbraio 2013
La doppia personale di Andrea Francolino e Maria Rebecca Ballestra, curata da Alberto Mattia Martini e Paola Valenti, è accompagnata da un progetto inedito degli stessi artisti presentato presso lo stand della galleria in Arte Fiera 2013. www.giannitestoni.it

GALLERIA STEFANO FORNI Piazza Cavour 2
Segni, lettere e parole. Gastone Novelli e la letteratura
26 gennaio|7 marzo 2013
Mostra dedicata ai libri di Gastone Novelli e al suo rapporto con la letteratura, arricchita da opere pittoriche e incisioni originali. Sono esposti tutti i libri pubblicati, oltre alla plaquette L’Image di Samuel Beckett edita da Francesco Michielin, artista e bibliofilo, curatore della mostra. www.galleriastefanoforni.com

GALLERIA STUDIO G7 Via Val D’Aposa 4a
Anne e Patrick Poirier. Tikal – Mundo perdido
19 gennaio|28 febbraio 2013
Studio G7 allestisce nel proprio spazio un’installazione realizzata dalla coppia di artisti francesi Anne e Patrick Poirier. L’opera unica, intitolata Tikal – Mundo Perdido, è stata eseguita tra il 1980 e il 1982 e appartiene al ciclo delle ‘ricostruzioni’ di città perdute e reinterpretate dai due artisti in chiave utopica. Il progetto è stato realizzato dai Poirier al ritorno da un loro viaggio a Tikal (Guatemala), la più estesa delle antiche rovine delle città Maya. www.galleriastudiog7.it

 

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi