Ti sarà inviata una password per E-mail
LA SPEZIA | Menhir Arte Contemporanea | 14 giugno – 17 agosto 2014

Rubedo è il titolo della mostra che festeggia e inaugura una nuova direzione per la galleria Menhir Arte Contemporanea di La Spezia, presentando gli artisti che collaboreranno con la galleria: Valerio Adami, Natale Addamiano, Massimo Angèi, Domenico Bianchi, Alberto Biasi, Alighiero Boetti, Piero Dorazio, Omar Galliani, Yayoi Kusama, Pino Pinelli, Michael Rögler, Salvo, Emilio Scanavino, Turi Simeti, Giuseppe Spagnulo, Giuliano Tomaino, Giuseppe Uncini, Gianfranco Zappettini.

veduta Galleria Menhir Arte Contemporanea

La galleria ha iniziato la sua attività espositiva negli anni ’80 e da allora, rappresenta, per il territorio, un punto di riferimento per l’arte e la cultura contribuendo allo sviluppo sociale ed intellettuale della città. Tra gli artisti di rilievo con cui ha stretto collaborazioni si ricordano Enrico Baj, Joe Tilson, Ugo Nespolo e Concetto Pozzati.

A distanza di trent’anni, si assiste oggi, ad una nuova fase di Menhir con il passaggio dalla gestione storica del gallerista Alberto Rolla a quella di Sebastiano Calandra, siciliano stabilitosi nel territorio spezzino dieci anni fa, per aprire la sua prima galleria nelle Cinque Terre. Dopo questo periodo di importanti esperienze e di crescita nel settore è arrivato per lui il momento di proseguire l’attività di questa galleria storica nel cuore della città spezzina.

Ventisei le opere in mostra il cui filo conduttore è il colore rosso che ciascun artista declina, secondo la propria sensibilità, in forme e stilemi propri. A corredo dell’esposizione un catalogo con prefazione di Alberto Zanchetta.

Rubedo è il colore della passione e della devastazione, del focolare domestico, dell’ardore e della regalità: il colore rosso non lascia indifferenti, rende le persone euforiche o irrequiete. Non per caso, Goethe associa il rosso a “un’impressione tanto di gravità e dignità che di clemenza e grazia”. (Dal testo “EROS E PASSIO: raptus d’ebbrezza pirica” di Alberto Zanchetta)

RUBEDO
Valerio Adami; Natale Addamiano; Massimo Angèi, Domenico Bianchi, Alberto Biasi, Alighiero Boetti, Piero Dorazio, Omar Galliani, Yayoi Kusama, Pino Pinelli, Michael Rögler, Salvo, Emilio Scanavino, Turi Simeti, Giuseppe Spagnulo, Giuliano Tomaino, Giuseppe Uncini, Gianfranco Zappettini.
Testo in catalogo di Alberto Zanchetta

14 giugno – 17 agosto 2014
Inaugurazione: sabato 14 giugno 2014, ore 19:00

Menhir
Arte Contemporanea
Via Alessandro Manzoni 51, La Spezia

Orari: martedì – sabato 16.00/20.00
mattina e festivi su appuntamento

Info: + 39 0187 731287
+ 39 349 5371270
info@menhirarte.com
www.menhirarte.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi