Ti sarà inviata una password per E-mail
VENEZIA | Palazzo Contarini Polignac | 1 giugno – 1 settembre 2013 | Evento collaterale alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte

di Matteo Galbiati

Sono 20 artisti provenienti da 16 paesi – di quasi tutti e cinque i continenti, selezionati tra le oltre 4000 domande arrivate da ben 134 nazioni diverse – i protagonisti che dalla seconda edizione del concorso biennale artistico-globale Future Generation Art Prize – ai quali si aggiunge anche il Mykyta Kadan, vincitore del PinchukArtCentre Prize 2011 – sono ora presenti in laguna a questo evento collaterale alla Biennale.
Nato nel 2009, promosso e sostenuto dalla Fondazione Victor Pinchuk e dal PinchukArtCentre di Kiev (Ucraina), questo premio internazionale si pone l’obiettivo di riconoscere, individuare e sostenere le ricerche della futura generazione di artisti a livello mondiale, con il desiderio e l’ambizione di favorire una diffusione e uno scambio, attivi e vivaci, nel segno di quello sviluppo culturale – partecipato e dinamico – che deve accogliersi in seno alla società globale del nostro presente e sempre più del nostro futuro.

Va detto che il Premio non si limita alla sola promozione: diventa occasione, per i vincitori, di un vero e proprio sostegno economico – anche questo fondamentale visti i tempi difficili che viviamo – teso a favorire il percorso e la produzione delle loro opere: sono infatti 100.000 Dollari – assegnati da una giuria internazionale – quelli che spettano al primo classificato (suddivisi in 60.000 in contanti e 40.000 come investimento sulla nuova produzione) e si arriva poi fino a 20.000 Dollari per premi speciali. Il prezioso contributo diventa ancora più sostanziale se si pensa che gli artisti sono tutti al di sotto dei 35 anni di età.
Per l’importante opportunità rappresentata dall’occasione di questa mostra, gli artisti – celebrati nella premiazione dello scorso dicembre – sono stati chiamati ad una nuova sfida: realizzare nuove opere, completamente inedite, che potessero dialogare con efficacia con gli imponenti spazi di Palazzo Contarini Polignac, suggestiva quinta scelta per accoglie l’espressione della giovane arte contemporanea promossa dal Premio. Tra i progetti peculiari segnaliamo proprio le installazioni site-specific di Abigail Deville, Mykyta Kadan, Eva Koťátková, Yan Xing e REP. Una responsabilità grande essere presenti in questa mostra, perché significa per i giovani artisti avere l’imperdibile occasione di offrirsi allo sguardo di un grandissimo pubblico come quello garantito dalla Biennale di Venezia. Mostra questa che rispetta, quindi, la missione dello stesso Premio che si prefigge di dare ulteriore spazio, in vari contesti, alla voce di questi nuovi talenti.
Le procedure di iscrizione al Premio, che cerca una mappatura delle soluzioni e delle tendenze delle nuove generazioni, avvengono via internet collegandosi al sito a questo scopo dedicato: dal mese di gennaio 2014 sarà possibile sottoporre la propria candidatura direttamente on-line.

Future Generation Art Prize @ Venice 2013
Evento collaterale alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte

a cura di Björn Geldhof
commissionato Eckhard Schneider
organizzazione Victor Pinchuk Foundation e PinchukArtCentre

Artisti: vincitore Primo Premio Lynette Yiadom-Boakye (Gran Bretagna); vincitori del Premio Speciale: Jonathas de Andrade (Brasile), Micol Assael (Italia), Ahmet Ögüt (Turchia), Rayyane Tabet (Libano) e Marwa Arsanios (Libano); altri artisti: Meris Angioletti (Italia), Abigail DeVille (Stati Uniti), Aurelien Froment (Francia), Mykyta Kadan (Ucraina), Meiro Koizumi (Giappone), Andre Komatsu (Brasile), Eva Koťátková (Repubblica Ceca), Tala Madani (Iran), Basim Magdy (Egitto), Amalia Pica (Argentina), Agnieszka Polska (Polonia), Emily Roysdon (Stati Uniti), Yan Xing (Cina) e i gruppi Joao Maria Gusmao+Pedro Paiva (Portogallo) e REP (Ucraina)

1 giugno – 1 settembre 2013

Palazzo Contarini Polignac
Dorsoduro 874 (Accademia), Venezia

Orari: martedì-domenica 10.00-18.00; chiuso lunedì
ingresso libero

Info: www.futuregenerationartprize.org
www.pinchukartcentre.org
www.pinchukfund.org
www.labiennale.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi