Ti sarà inviata una password per E-mail
MODENA | D406 | fino a maggio 2012

di Viviana Siviero

La rassegna Fedeli alla Linea 01 nasce con l’intento di puntare l’attenzione su un gruppo di artisti non ancora affermati, che – recitando l’assioma del titolo – siano “fedeli” ad un significato ampio di disegno, inteso come sinonimo di immediatezza, freschezza esecutiva, forte contemporaneità: sei artisti capaci ed affascinanti – Luca Caimmi, Denis Riva, Beatrice Pucci, Silvia Argiolas, Michelangelo Setola, DEM – ognuno con la propria cifra stilistica, saranno impegnati in altrettante mostre personali che occuperanno, nel corso dell’intero anno, gli spazi della galleria D406 di Modena, che ha personalmente curato idea, progettazione e talento. Il titolo ha una doppia allusione, riferendosi al (di)segno ma anche omaggiando gli amati CCCP, gruppo musicale underground nato in zona modenese e responsabile di quell’irripetibile suono punk /rock proclamatosi“filosovietico”!

Ad aprire la rassegna nel mese di dicembre è stato Luca Caimmi, con una mostra di grande equilibrio fra disegno monocromo di paesaggi gelidi ove l’uomo è simulacro di se stesso e scultura in ceramica bianca con inserti in titanio. A Caimmi segue in gennaio Denis Riva, vero e proprio “cartomane seriale vulcanizzato” che sommerge la galleria di disegni a penna e ad inchiostro, di magnifiche incisioni, in un delirio espositivo che ben rappresenta il suo carattere, il tutto condito di titoli strampalati e folli come solo una provincia profonda, marginale ed autentica sa generare. In febbraio sarà il turno di Beatrice Pucci, (vedi Espoarte #75 feb-mar) da anni “esule volontaria” della provincia marchigiana, capace negli anni di generare veri e propri capolavori del cinema di animazione “in stop motion” oltre a disegni e sculture. Marzo vedrà le opere di Silvia Argiolas, artista dalla grandi qualità disegnatorie, che si palesano soprattutto in un immaginario autobiografico molto intrigante. Aprile vedrà i segni colorati di DEM, eclettico street artista della provincia piacentina, straordinariamente raffinato, che per l’occasione oltre ai disegni e alle installazioni completamente realizzati con elementi naturali, realizzerà un murales nei pressi della galleria.
A chiudere la rassegna
Michelangelo Setola, disegnatore di non comuni qualità, fra i fondatori del gruppo Canicola, proveniente dall’ambiente bolognese del fumetto underground, considerato di culto soprattutto in Germania. In mostra verranno presentate numerose tavole a fumetto (e nello stesso periodo, maggio 2012, dovrebbe uscire per Canicola un’ampia raccolta di tutte le sue storie disegnate) insieme a disegni autonomi di grandi dimensioni. Al termine della rassegna i 6 artisti si troveranno insieme per una performance in galleria che secondo le intenzioni sarà documentata, così come le mostre, in un progetto editoriale ancora in fieri…

Fedeli alla Linea 01
D406 galleria d’arte contemporanea
via Cardinal Morone 31/33, Modena
Info: +39 059211071/340.9415592
www.d406.com

Fino al 6 marzo 2012

Prossimi appuntamenti:

_Denis Riva
Cartomane seriale vulcanizzato
Disegni su carta
Inaugurazione sabato 14 gennaio 2012 ore 18.00
Fino al 7 febbraio 2012

_Beatrice Pucci
Inaugurazione sabato 11 febbraio 2012 ore 18.00
Fino al 6 marzo 2012

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi