Non sei registrato? Registrati.
REGGIO EMILIA | Casa di Cura Privata Villa Verde | 12 giugno – 14 luglio 2019

L’arte sarà protagonista alla Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde di Reggio Emilia con un doppio percorso che, dal 12 giugno al 14 luglio 2019, interesserà l’esterno e l’interno della struttura, portando una selezione di opere a tema naturalistico degli artisti Rodolfo Liprandi ed Ersilia Sarrecchia rispettivamente nel parco, negli spazi di accoglienza e nei corridoi della struttura.

Ersilia Sarrecchia, Flowers in the wild, 2018, acrilico e smalti su tela, cm 110×110

Promosso dalla Casa di Cura e da Gommapane Lab, nell’ambito del programma Gommapane·xpo, il progetto In / Natura sarà presentato al pubblico mercoledì 12 giugno 2019, alle ore 19.00. Il vernissage sarà animato dai suoni e dalle percussioni narranti di Luciano Bosi e dalle lettrici volontarie del club letterario “Degustibook”, che leggeranno per i presenti alcuni testi letterari dedicati al tema della natura, del bosco e degli animali.

Rodolfo Liprandi (Trieste, 1994) è il vincitore del concorso di Land Art indetto da Gommapane Lab. La sua installazione, intitolata Animal care, è stata selezionata da una giuria composta da Gaia Bertani, Giuseppe Berti, Nicla Ferrari, Alessandra Franzini ed Enrico Manicardi. «Attraverso il proprio “operare” – scrivono Gaia Bertani e Nicla Ferrari – l’artista mostra come sia possibile esprimersi ed esistere in simbiotica armonia con l’ambiente che ci ospita. Significativa è la forza del progetto presentato: le sue api sono l’emblema stesso della fecondità e dei cicli della vita. Le sue installazioni, realizzate con materiali forniti dall’ambiente, nascono, vivono la loro stagione e tornano alla terra, senza fare rumore».

Rodolfo Liprandi

Nell’ambito dello stesso concorso, una menzione speciale è stata attribuita alla sezione 5 anni della scuola dell’infanzia “I Tigli” di Cavriago (RE) con il progetto Il Boschetto, che sarà esposto e illustrato al pubblico in occasione dell’opening di In / Natura.

Ersilia Sarrecchia (Latina, 1974) espone una quindicina di dipinti della serie Wild, realizzati prevalentemente nel 2018 ad acrilico e smalto su tela e su tavola. «É una natura rigogliosa quella descritta da Ersilia – scrivono le curatrici –, talmente vigorosa da dare l’idea che nulla la possa arrestare o scalfire. Sono la sfrontatezza di certi toni accesi e le pennellate stese in modo deciso a condurre il gioco e catturare la nostra attenzione. Ma lo sguardo corre poi ad altri fattori non secondari. L’artista ci introduce in un “habitat” onirico, nel quale tutta la composizione è attraversata da interferenze di colore generate da una gestualità istintiva, e dove taluni elementi si sfaldano e si liquefanno sotto i nostri occhi, alludendo alla fragilità di un equilibrio non scontato e vulnerabile ai capricci del clima. In tutto ciò, si inserisce la presenza animale, abitanti di terra, aria e acqua che sembrano invitarci ad indispensabili riflessioni».

Ersilia Sarrecchia, Hibernus, 2018, tecnica mista su tavola, cm 50×50

Arte come Terapia è una missione culturale fortemente consolidata per la Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde che, in collaborazione con l’associazione culturale Gommapane Lab, promuove nei propri spazi esposizioni, installazioni e incontri. L’associazione culturale Gommapane Lab, fondata nel 2018 a Cavriago (RE) da Gaia Bertani e Nicla Ferrari, attraverso il programma Gommapane·xpo, cura l’organizzazione di eventi e mostre d’arte contemporanea.

Rodolfo Liprandi ed Ersilia Sarrecchia, IN / NATURA
A cura di Gaia Bertani e Nicla Ferrari

Casa di Cura Privata Polispecialistica Villa Verde
Viale Lelio Basso 1, Reggio Emilia

12 giugno – 14 luglio 2019
Inaugurazione: 12 giugno 2019, ore 19.00

Info: +39 0522 328611
info@villaverde.it 
www.villaverde.it 
gommapanelab@gmail.com 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •