Ti sarà inviata una password per E-mail
PESARO (PU) | Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive | 6 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

Ha inaugurato lo scorso sabato, presso la Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive di Pesaro, la nuova personale dell’artista Luigi Presicce (1976) che, intitolata Praestatio lucis, raccoglie una serie di opere in cui l’artista presenta la sua individuale elaborazione contemporanea di mitologie, simbologie e antichi racconti.
Luigi Presicce. Praestatio lucis, Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive, PesaroL’artista, infatti, ricorre alla performance per dare una sua interpretazione di quelle narrazioni che entrano nel retaggio collettivo e che, rivisitate anche alla luce delle sue personali vicende, aprono un nuovo discorso vissuto attraverso le sue immagini mistico-allegoriche.
Il pubblico potrà ammirare una serie di fotografie di grande formato che documentano e riassumono l’itinerario performativo compiuto da Presicce negli ultimi cinque anni di lavoro e ricerca e di cui si offre allo sguardo un esaustivo quadro complessivo. La modalità di svolgimento delle sue performance, infatti, segue una scelta radicale che porta l’artista a cercare col pubblico un rapporto quasi privato: ammette a queste due persone in tutto, e preferibilmente bambini; solamente su specifica richiesta del committente accoglie un pubblico più ampio, ma sempre uno spettatore per volta. Il contesto dell’atto performativo in lui si rende, quindi, ancora più risoluto e sceglie di fissarsi in un solo scatto fotografico o in un singolo video.
Dichiara il curatore della mostra Ludovico Pratesi:

“L’idea di presentare una selezione di immagini che documenti il lavoro di Presicce è legata alla creazione di una sorta di racconto per immagini, per sottolineare la  complessità e ricchezza di simboli e significati misteriosi.”

In occasione di questa mostra, presso la dell’ex Chiesa del Suffragio adiacente alla Pescheria, Presicce presenta l’inedita video-intallazione a due canali Il giudizio delle che, scritta con Maurizio Vierucci (Oh Petroleum), è avvenuta lo scorso mese di luglio nel contesto di Teatro dei luoghi Fest 2014, nell’antico Teatro Romano di Lecce.

Luigi Presicce. Praestatio lucis
a cura di Ludovico Pratesi
con il sostegno di Comune di Pesaro, Bertozzini costruzioni, Gamba manifatture 1918, Ifi-Arredi Bar Gelaterie Pasticcerie, Isopak Adriatica Spa, Banca dell’Adriatico, gruppo Amici in Pescheria
sponsor tecnici Hotel Alexander Museum, Il Pesaro.it, Costantini
si ringrazia la Galleria Bianconi, Milano 

7 dicembre 2014 – 25 gennaio 2015

Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive
Corso XI Settembre 184, Pesaro

Orario: da martedì a venerdì 17.00-19.30; sabato, domenica e festivi 10.30-12.30 e 17.00-19.30;  chiuso lunedì, 8 dicembre, 25 dicembre 2014, 1 gennaio 2015
Ingresso gratuito 

Info: +39 0721 387651-653
www.centroartivisivepescheria.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi