Ti sarà inviata una password per E-mail
GALLIPOLI (LE) | Castello di Gallipoli | 9 agosto – 28 settembre 2014

Riaperto al pubblico solo all’inizio del mese scorso, dopo anni di abbandono e incuria, il Castello di Gallipoli, stupendo maniero in un’invidiabile posizione circondata dal mare, grazie alla decisione dell’Agenzia di Comunicazione Orione di Maglie e la Società Cooperativa Sistema Museo di Perugia, che gestiscono questo luogo in collaborazione con la Cooperativa Kalecò, per questo mese resterà aperto con un orario straordinario che porta alle 2 di notte, prorogandola di due ore, la sua chiusura.

Castello di Gallipoli, Gallipoli (LE)

Motivano la scelta Luigi Orione Amato (curatore del coordinamento generale) e l’architetto Raffaela Zizzari (direttore artistico):

“Una scelta che viene incontro alle esigenze dei turisti, dei salentini e dei residenti che potranno visitare con calma il Castello dopo una cena per gustare la spettacolare vista che si ammira dalle terrazze e dai torrioni della fortezza.”

Da quando ha riaperto lo scorso 5 luglio il Castello è tornato, infatti, a diventare non solo destinazione scelta dai turisti che, provenienti da tutto il mondo, scelgono la Puglia e il Salento come destinazione per le loro vacanze, ma anche per gli stessi cittadini di Gallipoli che ritornano in possesso di un gioiello architettonico di grande fascino e bellezza affacciato sulla scenografia suggestiva del mar Jonio.
Sino al 28 settembre le sue sale ospitano la mostra Scatti di cinema, la Puglia al cinema che, realizzata da Apulia Film Commission e curata da Daniele Trevisi, documenta i film registrati sul territorio pugliese. A quattro anni dalla prima edizione della mostra, era stata allestita per la prima volta nel 2010 per la Mostra del Cinema di Venezia, e dopo aver attraversato diversi luoghi, si ripropone qui una sua edizione aggiornata con nuove e inedite fotografie dei vari film che si sono avvicendati scegliendo il territorio pugliese negli ultimi quattro anni. Le circa 70 fotografie, scattate durante la lavorazione, ripropongono i film di Alessandro Piva, Edoardo Winspeare, Pupi Avati, Sergio Rubini, Mario Martone, Ferzan Ozpetek, Giovanni Veronesi, Daniele Ciprì, Pippo Mezzapesa, Giacomo Campiotti, Leone Pompucci, Ermanno Olmi, Eugenio Cappuccio.

Castello di Gallipoli, Gallipoli (LE)

Le foto sono state selezionate per mostrare tanto i protagonisti e i backstage, quanto le location, visto che si intende, soprattutto, creare un viaggio nel territorio di questa stupenda regione, con la sua natura, il suo mare, le sue architetture, i suoi colori, i suoi centri storici e la particolare luce che ha sempre incantato i registi internazionali che vi hanno lavorato.
Domani, sabato 9 agosto, (dalle 20.30 a mezzanotte circa) i visitatori del Castello ammireranno il cielo guardando le stelle, durante una notte astronomica organizzata in collaborazione con il Gruppo Astrofili Salentini. I telescopi saranno puntati sul cielo a seguirne costellazioni, pianeti, stelle e satelliti e scoprendo non solo il senso della visione scientifica, ma anche i miti, le storie e la poesia che da millenni accompagnano la visione degli astri. Per l’occasione sarà allestita anche una mostra astro-fotografica con immagini realizzate dai componenti del gruppo di astrofili che hanno ripreso oggetti provenienti dalle profondità del cielo.
Infine Emporio di Puglia è la rassegna di eventi collaterali dedicati ad inconsuete esplorazioni del territorio pugliese con un programma ampio di mostre, feste, manifestazioni, eventi, incontri d’autore, concerti en plein air e laboratori didattici per grandi e piccoli.

Aperture straordinarie del Castello di Gallipoli

9 agosto – 28 settembre 2014

Castello di Gallipoli
Gallipoli (LE) 

Orari: aperto tutti i giorni 10.00-2.00 (in settembre 10.00-21.00)
Ingresso €5.00; ridotto €3.00

Info: +39 083 3262775
www.castellogallipoli.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi