Ti sarà inviata una password per E-mail
BARI | Teatro Margherita | 16 aprile – 4 maggio 2014

Al Teatro Margherita di Bari
 inaugura un nuovo appuntamento del progetto
 Intramoenia Extra Art che torna in Puglia con una tappa, intitolata Holy Adriatic, dal ciclo Rebellio Patroni che l’artista Paolo Consorti (1964) sta proponendo in modo itinerante attraverso l’Italia celebrando la bellezza delle città che lo ospitano e riflettendo sulle emergenze di oggi. Un viaggio italiano che diviene racconto della storia e del presente, e presenta le varie identità della penisola. Dopo Milano, Venezia e Napoli, Consorti presenta a Bari una mostra e una performance ideata appositamente per la città pugliese che trae spunto dal suo santo patrono, San Nicola, e alla sua traversata dell’Adriatico.
San Nicola è il protagonista, quindi, di questo nuovo lavoro di Consorti che guarda ad un santo che, più di ogni altro, fa da ponte tra l’Oriente e l’Occidente e, al contempo, tra il sacro e profano.
La trasversalità del Santo viene riletta con la presenza di un noto volto della satira come quello di Pinuccio che, pugliese verace e provocatore quotidiano del web, si è unito in un particolare sodalizio artistico con Paolo Consorti. Le incursioni di Pinuccio si alterneranno a momenti di musica d’autore con Gerardo Casiello e la sua band di musicisti-marinai. Durante il periodo di apertura della mostra saranno organizzati anche talk aperti al pubblico su temi contemporanei.

Rebellio Patroni. Holy Adriatic di Paolo Consorti

Il progetto Holy Adriatic è prodotto, come detto, nell’ambito di Intramoenia Extra Art, il modello di museo temporaneo diffuso che, ideato e curato da Giusy Caroppo e prodotto dall’associazione no profit Eclettica Cultura dell’Arte, ha portato l’arte contemporanea nei castelli e palazzi storici di Puglia.
Attivo dal 2005 questo format è stato inserito dal Ministero dei Beni Culturali nella pubblicazione I Luoghi del Contemporaneo. Con il titolo Watershed nel 2012 si è classificato anche primo assoluto al Programma Cultura della Commissione Europea (co-finanziato da Commissione Europea e Regione Puglia).
In quest’ottica, attraverso collaborazioni di prestigio e di promozione del territorio, per il 2014 Eclettica prosegue il proprio viaggio: dopo Il Terzo Paradiso, progetto speciale di Michelangelo Pistoletto e Gianna Nannini presso il Castello Svevo nel 2008-2009, nello spazio espositivo del Teatro Margherita nasce oggi il progetto per Bari con Paolo Consorti.

Rebellio Patroni. Holy Adriatic di Paolo Consorti per Intramoenia Extra Art
a cura dell’Associazione Eclettica Cultura dell’Arte
promossa dal Comune di Bari e dalla Regione Puglia
con il patrocinio della Provincia di Bari e della Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare

16 aprile – 4 maggio 2014

Teatro Margherita
Piazza IV Novembre, Bari 

Info: www.comune.bari.it

Gagliardi Art System
+39 011 19700031
gallery@gasart.it
www.gasart.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi