Ti sarà inviata una password per E-mail

SCARICA L’E-BOOK GRATUITO (PDF):

Versione leggera (6 MB):
http://bit.ly/speciale-pietrasanta

Versione HD (18 MB):
http://bit.ly/speciale-pietrasanta-hd

Speciale Estate a PietrasantaGrazie alla presenza e al passaggio di artisti di fama mondiale, da Michelangelo Buonarroti al Vasari fino a Henry Moore, Pietro Cascella, Kan Yasuda, Jean Michel Folon, Arnaldo Pomodoro, Joan Mirò, Fernando Botero e Igor Mitoraj… Pietrasanta, negli anni, si è guadagnata il soprannome di Piccola Atene della Versilia.

Molti artisti di ieri e di oggi hanno trovato in questa cittadina, incastonata tra le cave di marmo, una casa, un laboratorio, un luogo dove creare ma, soprattutto, dove imparare i segreti del fare artigiano. Pietrasanta, infatti, è uno dei centri mondiali della lavorazione artistica del bronzo e del marmo: basta una visita al Museo dei Bozzetti, per scoprire perché ha meritato questa fama!

Nell’anno in cui si celebrano i 450 anni dalla morte di Michelangelo, Pietrasanta si unisce alle iniziative nazionali con la terza edizione di Homo Faber, rassegna che si concentra sulla scultura contemporanea, con una particolare attenzione al legame con il territorio, con i suoi artisti e artigiani. Homo Faber. Mindcraft, realizzata su iniziativa del Comune, a cura CAV – Centro Arti Visive Pietrasanta, in collaborazione con oltre quindici aziende e Artigianart Pietrasanta, coinvolge tutta la città da Piazza del Duomo al Complesso di Sant’Agostino, dal MuSA Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura ai numerosi laboratori artistici aperti al pubblico.

Da una decina d’anni a questa parte Pietrasanta è un vero e proprio centro d’arte contemporanea. L’estate porta con sé un “esodo” dell’art system toscano e non solo, rendendo questo piccolo centro una delle tappe obbligate per chi ama l’arte. Anche l’amministrazione comunale, assecondando questa naturale vocazione del territorio, organizza rassegne che portano a Pietrasanta alcuni tra i maggiori protagonisti della cultura internazionale. Un’intera città si trasforma in palcoscenico e museo a cielo aperto.

A metà tra guida e approfondimento, Speciale Estate a Pietrasanta è un e-book da sfogliare agilmente su smartphone e tablet per vedere la città con gli occhi di chi la vive, grazie a qualche buon consiglio. Il punto di vista privilegiato dei galleristi non dimentica che la fama di questa città arriva da lontano; perché oggi Pietrasanta è la città delle gallerie d’arte, ma è prima di tutto luogo di artisti e di artigiani.

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi