Ti sarà inviata una password per E-mail
VARESE | Villa e Collezione Panza | 16 gennaio – 29 marzo 2015

A Varese la stupenda cornice di Villa Panza – bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano – accoglie la mostra fotografica del regista e fotografo, maestro del Nuovo cinema tedesco, Wim Wenders (1945) che, con trentaquattro fotografie di medio e grande formato, raccoglie una serie di scatti realizzati negli Stati Uniti tra la fine degli Anni ’70 e il 2003.
Seguendo un percorso al contempo cronologico e tematico, le immagini si pongono in stretta correlazione con gli spazi del piano terra, del primo piano e delle Scuderie della Villa e concedono allo spettatore la lenta scoperta della lettura, intima e personale, attuata dal regista tedesco.

Wim Wenders, Blue Range, Butte Montana, 2000 © for the reproduced works and texts by Wim Wenders, Wim Wenders, Wenders Images, Verlag der Autoren

Afferma lo stesso Wenders: 

“I paesaggi danno forme alle nostre vite, formano il nostro carattere, definiscono la nostra condizione umana e se sei attento acuisci la tua sensibilità nei loro confronti, scopri che hanno storie da raccontare e che sono molto più che semplici luoghi.”

L’approccio cui ricorre, quindi, si lega all’uso di una particolare macchina fotografica panoramica con la quale riesce ad immortalare visioni che rompono e disarticolano la consueta percezione del paesaggio. La fotografia di Wenders riporta, infatti, ambienti, panorami, architetture, strade e luoghi che, grazie al suo sguardo acuto e profondo, ci portano ad una nuova contemplazione dell’immensa vastità della natura e della potenza e suggestione date dalla luce. Gli ampi orizzonti proposti concedono il proposito di momenti intensi che divengono istanti di assoluta ricchezza visiva.

Wim Wenders, Western World Development, Near Four Corners, California, 1986 © for the reproduced works and texts by Wim Wenders, Wim Wenders, Wenders Images, Verlag der Autoren.jpg

La sua sensibilità europea percepisce, sente e vede, incontrandola, la cultura americana in un modo analogo a quello di Giuseppe Panza di Biumo che apprende e comprende lo spirito americano attraverso l’arte.
Attraverso luoghi assai diversi della geografia a stelle e strisce, in un viaggio che tocca diversi stati americani, gli spettatori colgono in mostra quei soggetti che il nitore e la profondità dell’occhio di Wenders ha voluto cogliere, coniugando un preciso desiderio in grado di vedere e, al contempo, di raccontare. Per Wenders, infatti, resta sempre fondamentale la funzione letteraria e narrativa dell’immagine in quanto luogo fertile per attendere a molteplici storie.

Wim Wenders, Joshua and John (behind), Odessa, Texas, 1983 © for the reproduced works and texts by Wim Wenders, Wim Wenders, Wenders Images, Verlag der Autoren

Nella Scuderia della Villa Ground Zero, opera in cinque “atti”, chiude il percorso elevandosi come una preghiera che, forte e sensibile, porta il visitatore a pensare al tema della violenza quale dramma collettivo.
Per tutto il periodo di apertura di questa mostra sono previste una serie di attività collaterali con proiezioni di film e laboratori per le scuole.

Wim Wenders. America
a cura di Anna Bernardini, direttore di Villa e Collezione Panza
con il patrocinio di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese
con il sostegno di JTI (Japan Tobacco International) 

16 gennaio – 29 marzo 2015

Villa e Collezione Panza
Piazza Litta 1, Varese 

Orari: tutti i giorni tranne i lunedì non festivi 10.00-18.00
Ingresso adulti €12.50 (martedì e mercoledì ridotto €10.00); iscritti FAI e bambini (4-14 anni) €6.00; studenti fino a 26 anni €8.00 nei giorni feriali e €10.00 il sabato, la domenica e i festivi; famiglia (2 adulti + 2 bambini) €30.00 

Info: +39 0332 283960
faibiumo@fondoambiente.it
www.fondoambiente.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi