Ti sarà inviata una password per E-mail
MILANO | Costantini Art Gallery | 18 ottobre – 24 novembre 2012

di EMANUELE BELUFFI

In una congiuntura economica disastrosa, in cui le gallerie si ridimensionano, propongono pezzi piccoli e tagliano là dove possono tagliare (curatele, cataloghi), fa piacere constatare come certi protagonisti vadano controcorrente, presentando mostre con opere di dimensioni generose e cataloghi di ordine museale.

È il caso di Costantini Art Gallery di Milano, che ha da poco inaugurato la personale di Joanpere Massana con la sua ultima serie di lavori, Il libro dell’aria. Avevamo visto Massana dalla galleria Il Torchio – Costantini Arte Contemporanea, con il ciclo dell’acqua – Il libro dell’acqua Parte II, sviluppo del progetto di ricerca Il libro dell’acqua presentato al PAN di Napoli nel 2007-08, con opere su tavola e carte votate a quelle autoascrizioni in prima persona che caratterizzavano l’universo simbolico di riferimento dell’artista e che legavano al progetto di ricerca il valore informativo e feticistico del libro.

Massana ha ora conquistato quel quid importantissimo per un artista che ha già intrapreso un percorso consolidato di ricerca: rinnovarsi sempre, restando fedele a se stesso. C’è tutto Joanpere Massana in questa mostra: la componente segnica, “stenografica” come la definisce Stefano Castelli nel bel catalogo Skira, legata a una dimensione razionale, e la componente più istintuale, intrinsecamente connessa alla matericità di una produzione artistica che non disdegna ma anzi trova nella ri-destinazione di materiali eterogenei la propria raison d’être. Abbiamo ancora una volta a che fare con un approccio intellettuale e sensuale alla natura e alla vita ma, rispetto al recente passato, ora il registro espressivo prescinde dall’aneddoticità per confluire in una prospettiva, simbolica e compositiva assieme, dall’afflato universale. Una visita consigliata a tutti gli operatori del settore, perché è la dimostrazione preclara del fatto che audax vicit, chi osa vince: per le opere esposte, per l’ordinamento in sé della mostra e per l’apparato editoriale e critico a sua integrazione.

Il libro dell’aria. Joanpere Massana

18 ottobre – 24 novembre 2012

Costantini Art Gallery
via Crema 8, Milano

Info: costantiniartgallery@gmail.com
www.costantiniartgallery.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi