Ti sarà inviata una password per E-mail
Torino | Museo Nazionale del Cinema – Mole Antonelliana | fino al 8 gennaio 2018

Da sempre gli animali fanno parte dell’immaginario cinematografico. Dai cani divi storici come Rin Tin Tin e Lassie, fino alla nuova ondata di protagonisti a 4 zampe che caratterizzano la produzione contemporanea, passando dal Balthazar di Bresson allo squalo di Spielberg, fino all’orca di Free Willy, al maialino Babe e alla tigre di Vita di Pi, gli animali non cessano di fornire materia per storie di tutti i tipi.

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino ha presentato a giugno BESTIALE! ANIMAL FILM STARS, la prima importante mostra che celebra gli animali sul grande schermo, a cura di Davide Ferrario e Donata Pesenti Campagnoni, con la collaborazione di Tamara Sillo e Nicoletta Pacini.

Fumetti degli anni ’60 - ’70 tratti dalla serie televisiva Lassie. Collezione Museo Nazionale del Cinema

Fumetti degli anni ’60 – ’70 tratti dalla serie televisiva Lassie. Collezione Museo Nazionale del Cinema

Il percorso espositivo si sviluppa all’interno della Mole Antonelliana ed è articolato in dieci sezioni tematiche che raccontano allo spettatore un universo multiforme, dove fotografie, manifesti, storyboard, costumi di scena, memorabilia e animatronics dialogano con le sequenze dei film assemblati in montaggi speciali.

Gli oltre 440 pezzi in mostra ripercorrono la costante e trasversale presenza degli animali nella storia del cinema, seguendo due temi principali.
Il primo racconta cos’è un animale star e, in particolare, qual è la relazione tra icona popolare e animale in carne e ossa (spesso non un singolo, ma più di uno, che lo interpretano sullo schermo). Il secondo indaga il ruolo dell’animale-attore, interrogandosi se esista una “recitazione animale”, soprattutto oggi, quando animatronics ed effetti speciali digitali spingono verso personaggi di animali che sembrano sempre più esseri umani, mutandone la natura stessa.

Vita di Pi di Ang Lee, USA, 2012. Storyboard di Giacomo Ghiazza. In prestito da Giacomo Ghiazza

Vita di Pi di Ang Lee, USA, 2012. Storyboard di Giacomo Ghiazza. In prestito da Giacomo Ghiazza

A completamento della mostra, il ricco catalogo Bestiale! Animal Film Stars edito da Silvana Editoriale (con testi di Donata Pesenti Campagnoni, Davide Ferrario, Marco Paolini, Nicoletta Pacini, Tamara Sillo, Petrine Day Mitchum, Randy Haberkamp, Emanuela Martini, Peppino Ortoleva, Riccardo Fassone, Silvio Alovisio, Enzo Lavagnini, Grazia Paganelli, Giovanna Maina, Federico Zecca) e un’ampia rassegna cinematografica legata ai temi e alle suggestioni della mostra che si svolgerà dal 11 ottobre al 1 novembre 2017 presso il Cinema Massimo.

BESTIALE! ANIMAL FILM STARS
a cura di Davide Ferrario e Donata Pesenti Campagnoni
con la collaborazione di Tamara Sillo e Nicoletta Pacini

14 giugno 2017 – 8 gennaio 2018

Museo Nazionale del Cinema – Mole Antonelliana
Via Montebello, 20 – Torino

Info orari e biglietteria tel. + 39 011 8138.560 / 561
Prenotazioni gruppi e visite guidate tel. +39 011 8138.564 / 565 / 566
info@museocinema.itwww.museocinema.it

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi