Ti sarà inviata una password per E-mail
GIFFONI VALLE PIANA (SA) | Sedi varie | 14 – 24 luglio 2012

Dal 14 al 24 luglio ritorna la rassegna cinematografica per giovani più famosa al mondo, con rinnovato entusiasmo e con tantissime attività. Una quarantaduesima edizione ricca di ospiti internazionali e italiani, anteprime in esclusiva e tantissimi film in concorso, animata da migliaia di ragazzi, da sempre il vero cuore pulsante del Festival, che trasformeranno il paese di Giffoni Valle Piana in una festa all’insegna del sano divertimento e della gioia di vivere. Undici giorni di cinema, arte, cultura e tanta musica grazie alla collaborazione del Neapolis Rock Festival che coinvolgeranno non meno di 180mila persone, 30mila in più rispetto al 2011.

La FELICITÀ è il tema che farà da filo conduttore all’edizione di quest’anno. Un motivo che, in un periodo di crisi generale per il nostro Paese e per il mondo intero, il Giffoni Film Festival ha voluto suggerire proprio per guardare al futuro con ottimismo, schierandosi apertamente dalla parte di chi vuole incoraggiare e non demoralizzare i giovani. Un invito a cercare un bagliore di luce in questi tempi bui, perché la felicità può e deve essere una meta raggiungibile.

“Mai come in questo momento – dichiara il fondatore e managing director, Claudio GubitosiGiffoni sente il dovere di non tagliare, quanto piuttosto di modificare, di evolversi. Oggi ancor di più riecheggiano le parole dette trent’anni fa da François Truffaut quando definì il Festival come‘il più necessario’. Giffoni conta di rivestire l’importante ruolo di ammortizzatore sociale della cultura e i numeri delle tante attività aperte, gratuite a tutti lo dimostrano senza glamour e con tanta sobrietà. Il tema che segna questa edizione, la felicità, mai poteva essere più appropriato. E sarà proprio la felicità ad esplodere nel tempo della crisi. Un festival che si propagherà ovunque: nelle piazze, nelle strade, nelle case della gente, nei cortili e che si diffonderà in ogni angolo del mondo, per una condivisione mai raggiunta fino ad ora. Un meccanismo propulsore di energie positive, una forte empatia con il territorio che non si limiterà alle attività dentro l’area della Cittadella del Cinema ma coinvolgerà tutti i luoghi della città e porterà il Festival a contatto con le realtà circostanti. Condiviso. Da un anno migliaia di ragazzi hanno costruito con noi il programma scegliendo, proponendo, suggerendo. Abbiamo costruito insieme a loro alcuni pezzi importanti di questo progetto cercando sempre di trovare punti di raccordo con questa splendida generazione. Ce l’abbiamo fatta e siamo felici che i nostri giovani da ogni parte del mondo saranno a Giffoni per il ‘loro’ evento”.

Saremo sempre vicini al Giffoni Experience. Viva Giffoni e viva il nostro Festival”.

A dirlo l’Assessore regionale alla Cultura, Caterina Miraglia nel corso della conferenza stampa di presentazione della 42esima edizione del GFF che si è tenuta al Pan di Napoli.

“Mi ritrovo pienamente  – aggiunge l’assessore –  in quello che è il tema di quest’anno del GFF. La mia felicità si fonde con la felicità di Giffoni. Il direttore artistico, Claudio Gubitosi è un uomo straordinario di grandi valori e lo testimoniano i tanti sponsor e le tante istituzioni che supportano questo evento”

Sono 3.300 i bambini, ragazzi e giovani che giungono da ogni angolo del Globo per vivere l’indimenticabile esperienza del GFF. Un’occasione per stare insieme, per conoscersi, per incontrarsi e confrontarsi in nome della passione per l’arte, la cultura e il cinema. Essere giurato significa avere la responsabilità di discutere, scegliere e votare il film che più degli altri ha saputo suscitare emozioni in sala. Essere giurato è vivere un’esperienza irripetibile che segna il proprio cammino di crescita e lascia una traccia indelebile nella propria memoria. È questo il motivo per cui ogni anno decine di migliaia di teenager e di famiglie inondano di richieste il GIFFONI EXPERIENCE per ottenere un posto in quelle sale dove la magia si ripete. Anno dopo anno. La giuria più necessaria per il più necessario dei festival. Oltre 54 nazioni rappresentate e 160 città italiane che daranno vita ad un vero melting pot di esperienze e colori. Tre le new entry di quest’anno per quanto riguarda i giurati provenienti dall’estero: Cina, Venezuela e Argentina. Giffoni è un’esperienza condivisa 365 giorni l’anno in un rapporto continuo e duraturo con i propri fan e i propri giurati. Sono loro inoltre che hanno scelto, grazie ai sondaggi sui social network, alcuni dei protagonisti di questa edizione, mettendoli in prima linea nella gestione di una manifestazione che resta unica: il Festival del cinema per ragazzi creato dai ragazzi.
Negli undici giorni del Festival, i giovani giurati visioneranno e giudicheranno pellicole di grande impatto emotivo. Le sezioni competitive sono: Elements +3 (3-5 anni), Elements +6 (6-9 anni), Elements +10 (10-12 anni), Generator +13 (13-15 anni), Generator +16 (16-17 anni), Generator +18 (dai 18 anni in su). Le sezioni non competitive sono: Reload/Parental Control (alcuni tra i migliori film già distribuiti in Italia. Tutti certificati Giffoni!), Short is Happy (8 cortometraggi animati per raccontare tutti gli aspetti della felicità) e Amnesty in shorts.

I fratelli Salvatore ed Emanuele Scuotto (La Scarabattola) firmano per il secondo anno i premi del GFF realizzando opere d’arte, pezzi unici ed esclusivi della grande tradizione della ceramica napoletana, con le quali si premiano gli ospiti, i film in concorso e le star internazionali. Tre le creazioni degli artisti napoletani: GFF AWARD, GRYPHON AWARD e il prestigioso PREMIO TRUFFAUT.

  • PREMIERE E ANTEPRIME

Anche quest’anno Giffoni offre ai propri giurati e al pubblico tante anteprime di qualità e anticipazioni su titoli che arriveranno nelle sale italiane con l’inizio della stagione cinematografica autunnale: MADAGASCAR 3 – RICERCATI IN EUROPASTRUCK BY LIGHTNING, UN MOSTRO A PARIGIDIARIO DI UNA SCHIAPPA 3 – VITA DA CANILOL – PAZZA DEL MIO MIGLIORE AMICO, ALL YOU CAN DREAM, L’ERA GLACIALE 4 – CONTINENTI ALLA DERIVA e SAMMY 2.

  • SPECIAL EVENTS

Proiezioni speciali arricchiranno ancora di più il programma di questa quarantaduesima edizione. Tra gli eventi speciali: MARATONA TIM BURTON (PEE WEE’S BIG ADVENTURE, LA SPOSA CADAVERE, EDWARDMANI DI FORBICE, ED WOOD, IL MISTERO DI SLEEPY HOLLOW, BIG FISH – LE STORIE DI UNA VITAINCREDIBILE e DARK SHADOWS), una rassegna dal titolo OMAGGIO A FRANÇOIS TRUFFAUT A 30 ANNI DALLA SUA PRESENZA A GIFFONI. Quattro serate dedicate all’artista che durante la sua visita nel 1982, definì “Giffoni: il più necessario”. Si comincia con il documentario LE SPECTACLE INTÉRIEUR di Vittorio Giacci (ex direttore degli Studios di Cinecittà, e attualmente presidente dell’Accademia del Cinema e della Televisione di Cinecittà, l’ACT-Multimedia), IL RAGAZZO SELVAGGIO, I 400 COLPI e GLI ANNI IN TASCA. Giurati e pubblico avranno inoltre la possibilità di assistere alla proiezione della prima web series prodotta dal Giffoni Film Festival, SHE DIED, scrittae diretta da Luca Apolito e Manlio Castagna, rispettivamente direttore della produzione del GFF e vice direttore artistico. Infine il docufilm di Daniela Robecchi BODY SHOPPING – APPENA HO 18 ANNI MI RIFACCIO tratto dall’omonimo libro della giornalista Cristina Sivieri Tagliabue.

  • LA DISNEY AL GFF

Tanti gli appuntamenti, le anteprime e gli eventi speciali che la Disney dedicherà al Festival quest’anno. Gli oltre 3300 giurati del Giffoni Film Festival, manifestazione leader del cinema per ragazzi, ideata e diretta da Claudio Gubitosi (14-24 luglio), sono in trepidante attesa per l’ultimo capolavoro Disney – Pixar, RIBELLE – THE BRAVE, in screening il 16 luglio con una doppia proiezione in 3D.

  • MYGIFFONI (III EDIZIONE)

MyGiffoni è la sezione in concorso dedicata ai cortometraggi realizzati da giovani filmmaker, studenti in collaborazione con gli istituti scolastici o con associazioni culturali. La sezione si propone come uno spazio promozionale per i film realizzati e prodotti dagli stessi giovani, nonché un modo per comprendere meglio le loro esigenze, speranze e curiosità. Il successo di questa terza edizione è evidenziato dai numeri: 180 short movie realizzati, tutti presentati e votati su YOUTUBE dal popolo della rete. Le premiazioni di questa terza edizione avranno luogo a Giffoni i giorni 23 e 24 luglio.

  • IL CINEMA MUTO A GIFFONI CON “CUORE”

La Fondazione Cineteca Italiana di Milano è lieta di presentare al Giffoni Film Festival, tre film ispirati al libro Cuore di Edmondo De Amicis: LA PICCOLA VEDETTA LOMBARDA e IL TAMBURINO SARDO di Vittorio Rossi Pianelli e IL PICCOLO SCRIVANO FIORENTINO di Leopoldo Carlucci. I filmati verranno presentati con accompagnamento dal vivo dell’Ensemble I Solisti Lombardi, una formazione italiana specializzata nelle sonorizzazione di cinema muto costituita da professori d’orchestra della Lombardia che lavorano in modo stabile sotto la guida del direttore d’orchestra Alessandro Calcagnile. Anima del gruppo è la pianista Rossella Spinosa. Insieme a lei si esibiranno anche la violinista Raffaela Stirpe e il percussionista Antonio Scotillo.

  • TRA DANZA E CINEMA

M2Pictures presenterà in anteprima il trailer italiano di STEP UP 4 REVOLUTION in 3D e il trailer americano THE PERKS OF BEING A WALLFLOWER (Noi siamo infinito). Entrambi saranno integrati con l’esibizione di ballerini di street dance italiani e due ospiti d’eccezione come Rossella Brescia e Luciano Cannito.

  • TALENTS

Un parterre d’eccezione con ospiti italiani e internazionali. Madrina dell’evento, la celebre conduttrice Mara Venier. Tra gli ospiti nomi celebri come: Jessica Alba, Ale e Franz, Marco Giallini, Leonardo Pieraccioni, Luca Ward, Luca Miniero, Martina Colombari, Marco Giallini, Filippo Nigro, , Roberto Farnesi, Giorgia Wurth, Anna Safroncik, Dianna Agron, Anita Caprioli, Chiara Francini, Francesca Inaudi, Jean Reno, Claudio GioèSonia Bergamasco, Francesco Pannofino, Ricky Tognazzi.

  • MASTERCLASS

Masterclass è la sezione dedicata ad una “classe scelta” di ex- giurati del festival ed aspiranti attori, registi, scrittori tra i 18 e i 23 anni: curiosi, creativi, stimolanti, euforici.

  • GIFFONI IN ALBANIA E IN BRASILE

Due appuntamenti internazionali si definiranno nel corso di questa edizione: l’Albania festeggia i 100 anni della propria indipendenza e i 100 anni del suo cinema. Giffoni dedicherà un evento al cinema albanese con la proiezione del film PAPAVERI ROSSI SUI MURI (1976) del regista Dhimitër Anagnosti. Nel prossimo mese di novembre si realizzerà l’VIII edizione di Giffoni in Albania. Si concretizzerà inoltre l’accordo con la municipalità di São Paulo per la realizzazione di Giffoni a São Paulo in Brasile nel 2013. L’Assessore allo sport e ai giovani della Municipalità di São Paulo (22 milioni di abitanti), dott. Thiago Lobo, firmerà l’accordo di collaborazione e il protocollo di intesa di una delle più importanti partnership internazionali del GFF. Alla firma dell’accordo sarà presente il Governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro.

  • I GRANDI CONCERTI

La musica sarà protagonista come non mai al GFF 2012 grazie alla partnership con il Neapolis, il Festival Rock più importante del Sud Italia. La 42esima edizione del GFF e la 16esima edizione di Neapolis si svolgeranno a Giffoni Valle Piana per percorrere, per la prima volta insieme, un’esperienza globale e totalizzante, che “dialogherà” con i ragazzi e le famiglie di ogni angolo del mondo. Tutti i concerti si terranno allo stadio comunale “G. Troisi” di Giffoni.

  • LE MOSTRE

HAPPY ART – la felicità nelle arti figurative”: Salvatore Colantuoni, il curatore della mostra, propone 29 artisti contemporanei chiamati ad esprimere le loro visioni di felicità attraverso dipinti, sculture, foto, video e installazioni. Un percorso di altissimo livello che esprime anche il rinnovamento del linguaggio artistico tra arte e società. “LE RAGIONI DEL SENTIMENTO – Musica Arte Poesia in una confluenza di versi, forme e suoni” – organizzato dal Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno il progetto si sviluppa in due segmenti: l’allestimento della mostra che vedrà, tra l’altro, reperti archeologici di 2500 anni che rappresentano la felicità, e la realizzazione del reading “I poeti salernitani leggono la loro felicità”. Per l’occasione, il Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno presenterà ai giovani giurati il “Museo”, proponendo un interessante e articolato percorso da visitare ed approfondire.

Giffoni Film Festival 2012
42esima edizione

Sedi varie, Giffoni Valle Piana (SA)

14 – 24 luglio 2012

Info: +39 089 8023001 info@giffoniff.it
www.giffonifilmfestival.it

VAI AL PROGRAMMA COMPLETO


LEGGI LO SPECIALE FESTIVAL SUL NUMERO 77
CLICCA QUI

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi