A Parma, dal 2 aprile al 15 maggio 2016, mostre ed eventi per menti curiose

Sabato 2 aprile parte la lunga maratona di Parma 360 Festival della creatività contemporanea, evento culturale senza precedenti per Parma, uno sguardo a 360° sul sistema della creatività contemporanea italiana e un focus sulla creatività emergente.
Dal 2 aprile al 15 maggio, in diversi spazi della città di Parma, sono attesi 45 giorni di mostre, installazioni, fotografia, architettura e design, video arte, realtà virtuale, food design, musica: l’Arte come motore di crescita e trasformazione sociale.

Logo Terzo Paradiso e Parma 360

L’iniziativa è organizzata dalle associazioni 360° Creativity Events, Art Company, Made in Art, Kontainer, con il contributo del Comune di Parma, la direzione artistica di Camilla Mineo, Chiara Canali, Simona Manfredi, Federica Bianconi e un’ampia rete di partner pubblici e privati.

L’obiettivo della manifestazione, alla sua prima edizione, è quello di recuperare la naturale vocazione culturale e artistica della città, facendo vivere in modo nuovo e sinergico gli spazi espositivi, valorizzando la comunità creativa sul territorio e coinvolgendo in maniera attiva la cittadinanza.

Claudio Parmiggiani, Naufragio con spettatore, 2011, ph. Lucio Rossi - foto RCR Parma

Claudio Parmiggiani, Naufragio con spettatore, 2011, ph. Lucio Rossi – foto RCR Parma

Il programma degli eventi di PARMA 360 Festival della creatività contemporanea prende avvio alle ore 11 con una presentazione pubblica del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto presso Piazzale della Pace.
Seguirà alle 12, presso Palazzetto Eucherio Sanvitale, l’inaugurazione della mostra AriDadaKali di Maurizio Galimberti alla presenza dell’artista. Si proseguirà nel pomeriggio alle 17 con l’inaugurazione delle mostre Vico Magistretti e The Art of Food Valley presso Palazzo Pigorini.
Alle 18 è prevista la riapertura della Chiesa di San Marcellino dove si può ammirare l’opera Naufragio con Spettatore di Claudio Parmiggiani, si continua alle 19 con l’opening della mostra Opus di C999 ed Erresullaluna+Chuli Paquin presso Galleria San Ludovico e si finirà il percorso alle 20 presso l’Oratorio di Santa Maria della Pace con il progetto Fire&Desire.
Durante tutta la notte proseguirà The Strange Days al WoPa Workout Pasubio Temporary.

Vico Magistretti, Regesto figurato

Vico Magistretti, Regesto figurato

Parma 360 festival della creatività contemporanea
Parma, sedi varie
dal 2 aprile al 15 maggio 2016

Ingresso gratuito

www.parma360festivali.it

Inaugurazione 2 aprile:
Ore 11: Michelangelo Pistoletto, Terzo Paradiso, Piazzale della Pace, Parma
Ore 12: Maurizio Galimberti, AriDadaKali, Palazzetto Eucherio Sanvitale, Parco Ducale
Ore 17: Vico Magistretti e The Art of Food Valley, Palazzo Pigorini, Strada della Repubblica 29/A
Ore 18: Claudio Parmiggiani, Naufragio con Spettatore, Via Collegio dei Nobili
Ore 19: C999 ed Erresullaluna+Chuli Paquin, Opus, Galleria San Ludovico, B.go del Parmigianino
Ore 20: BDC3, Fire&Desire, Oratorio di Santa Maria della Pace, B.go delle Colonne 28
Tutta la notte: The Strange Days, WoPa, Workout Pasubio Temporary

Direzione artistica:
Camilla Mineo, Chiara Canali, Simona Manfredi, Federica Bianconi

Segreteria organizzativa:
info@parma360festival.it
www.parma360festival.it

Informazioni Stampa:
Testi e immagini scaricabili da http://www.parma360festival.it/stampa
Ufficio Stampa Parma 360: Simona Manfredi, stampa@parma360festival.it tel. +39 349 6156474
Stampa esterno: Sonia Dametto, soniapress@teletu.it  tel.+ 39 392-7182787

Comunicazione
Lampi. Comunicazione illuminata.
www.lampi.it
info@lampi.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •