Ti sarà inviata una password per E-mail
SAVONA | Sala Bagagli, Palacrociere di Savona | presentazione 11 maggio ore 17,00

[…] La descrizione della terra, se da una parte rimanda alla descrizione del cielo e del cosmo, dall’altra rimanda alla propria geografia interiore. […]

Italo Calvino per Mario Rossello

Un’opera monumentale, lunga ben 35 metri, quella ideata nel lontano 1975 dall’artista savonese Mario Rossello (1927-2000) – che ha vissuto tra Milano, Parigi ed Albissola Marina – e terminata l’anno successivo, recante un titolo che già ben comunicava la sua imponenza: Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona.

Terminal Costa Crociere - Savona

Un lascito alla famiglia dopo la sua morte che ha rischiato di andare perduto per sempre e che, solo grazie a quelle spiegabili illuminazioni che il destino offre, è stato “salvato” e riportato all’originario splendore.
Grazie alla collaborazione tra gli eredi, Costa Crociere e l’Autorità Portuale di Savona, l’opera ha poi trovato una nuova casa – il nuovo Terminal Costa Crociere alla Darsena di Savona – e sarà goduta da migliaia di crocieristi. L’opera, collocata nella Sala Bagagli, è stata montata grazie al supporto operativo di S.V. Port Service srl, utilizzando i mezzi operativi per movimentare le merci in porto.

Il benvenuto ufficiale a Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona, con un omaggio e un ricordo della figura dell’artista, verrà dato il giorno 11 maggio alle ore 17.00, in occasione dell’inaugurazione del nuovo ponte mobile di Savona (Darsena), con un evento aperto alla cittadinanza.

Un po’ di storia dell’opera Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona
Nel marzo 1975, Mario Rossello ebbe l’idea di realizzare un dipinto che fosse la storia e l’oggettivazione di un chilometro di strada. Identificò, così, nel tratto che collega Albissola Mare a Savona, un percorso che per le sue caratteristiche – un ambiente naturale modificato dall’uomo con la giustificazione dell’utilità pubblica – ben si adattava alla sua cifra stilistica.

Mario Rossello. Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona, 1975-1976, olio su tela, lunghezza m 35, larghezza m 2,10

Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona, dopo un intenso lavoro, venne presentato il 30 agosto 1976, dove rimase in permanenza per tutto il settembre successivo, a Venezia a Palazzo Grassi, in occasione della mostra personale che il Centro Internazionale delle Arti e del Costume gli dedicò. Il dipinto in quell’occasione fu presentato completo di congegno meccanico ed elettronico.
L’opera venne inoltre esposta al Musée d’Art Moderne de la Ville di Parigi, nell’aprile 1977, in occasione dell’Esposizione Internazionale Mythologies Quotidiennes e, in seguito, alla Galleria d’Arte Moderna di Milano.

Mario Rossello. Un chilometro di strada tra Albisola Mare e Savona
presentazione dell’opera installata
in collaborazione con Autorità Portuale Savona e Costa Crociere

11 maggio alle ore 17.00

Palacrociere, Sala Bagagli, Savona
Evento in occasione dell’inaugurazione del nuovo ponte mobile, Savona (Darsena)

Intervengono: Luciano Caprile, Silvio Riolfo Marengo, Simona Poggi

Info: www.mariorossello.com
fb: Mario Rossello Artista

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi