Sfoglialo direttamente sul nostro sito oppure scaricalo… è gratis!

SCARICA/DOWNLOAD

cover_SPECIALE BIENNALE_650pxIn questo numero si parla di:
COVER ARTIST:

Argelia Bravo: corpi disobbedienti per difendere il diritto alla diversità
Intervista ad ARGELIA BRAVO di Viviana Siviero

8×3 – 8 itinerari a Venezia tra calli e sestieri:

GLI EVENTI: Padiglione Mauritius. From One Citizen You Gather an Idea, LEVA LIV + LINDY NSINGO. Dancing makes me joyful, Padiglione Iran. The Great Game / Iranian Highlights, Personal structures – Crossing Borders, Graham Fagen. Scotland+Venice 2015, Plessi in Venice, Plessi liquid life, Roberto Sebastian Matta. Sculture, Miniartextil. Gea, Cy Twombly. Paradise, Mario Merz. Città irreale, Dansaekhwa, Ettore Spalletti, Nuova Oggettività, Jenny Holzer. War Paintings, Qiu Zhijie. So, we’ll go no more a roving, Proportio, My East is Your West, Italia Docet | Laboratorium, Glasstress 2015. Gotika, Sean Scully. Land Sea, Henri Rousseau. Il candore arcaico, Padiglione Grenada. Present Nearness, Padiglione Guatemala. Sweet Death, Becoming Marni

I LUOGHI: Palazzo Flangini, Calle San Giovanni, European Cultural Centre exhibition, Palazzo Mora, Palazzo Fontana, Galleria Giorgio Franchetti, Ca’ d’Oro, Palazzo Soranzo Cappello, Palazzo Mocenigo, Galleria Nazionale d’Arte Moderna Ca’ Pesaro, Gallerie dell’Accademia, Palazzo Contarini-Polignac, Palazzo Cini, Museo Correr, Caffè Florian, Palazzo Fortuny, Palazzo Benzon, Palazzo Barbarigo Minotto, Palazzo Franchetti, Palazzo Falier, Palazzo Ducale, Officina delle Zattere, Abbazia di San Gregorio

INTERVISTE:

Padiglione Italia: suoni e immagini di una scomposta perfezione mnestica
Intervista a CLAUDIO ROCCHETTI di Corinna Conci

Francesco Bosso. Oltre la “bellezza” e il “disordine”
Intervista a FRANCESCO BOSSO di Francesca Di Giorgio

The Bridges of Graffiti. L’arte dei graffiti si riconnette al sistema dell’arte
Intervista a GIORGIO DE MITRI di Chiara Canali

Grisha Bruskin a Venezia. La collezione di un archeologo
Intervista a SILVIA BURINI di Eva Coletto

Ahmet Güneştekin da Istanbul a Venezia… La “geografia è il destino”
Intervista ad Ahmet Güneştekin di Igor Zanti

ALTRI EVENTI:

Lina Selander. Scavi storico-sistemici in Biennale
di SIMONE REBORA

Jaume Plensa. “Together”: sculture poetiche in Laguna
di FRANCESCA CAPUTO

Calder e Vedova. Luci e ombre nella terra degli uomini
di MILENA BECCI

FLAGS. Una resa alla Serra dei Giardini
di MILENA BECCI

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •