Ti sarà inviata una password per E-mail
SENTIMENTOS

Libro di José Molina – Edizioni Logos

Autore: José Molina
Illustratore: José Molina
Formato: CARTONATO 225×225 mm
Pagine: 144
Lingua: Italiano
Prezzo: 25,00 euro
Edizione: Logos Books/ILLUSTRATI
Collana: ILLUSTRATI

José Molina nasce a Madrid nel luglio del 1965. Illustratore, grafico, artista, per José l’Arte è ricerca, esplorazione, impegno sociale e deve essere in grado di suscitare un sorriso, una lacrima, uno sguardo introspettivo…

Dopo la pausa estiva mc2gallery inaugura la stagione espositiva con la presentazione del libro “SENTIMENTOS” di José Molina, diario di viaggio nell’animo umano attraverso oltre 300 opere realizzate dall’artista spagnolo tra il 1997 e il 2011. 
L’attenzione di José per l’Essere umano trova in questo libro una perfetta sintesi delle sue tre collezioni dedicate all’Uomo: “Sentimientos”, “Morir para Vivir” e “Predatores”. Un libro che non è solo una raccolta di opere. Bensì una sorta di atlante caratteriale e psicologico dell’essere umano. Tra i suoi interessi,infatti, José ha dedicato sei anni allo studio di Psicomotricità, Psicologia Transazionale e Storia, dalle prime città della Mesopotamia sino agli eventi che hanno scandito il XX secolo. Comincia a studiare filosofia e s’interessa alle religioni del mondo. Viaggia più che può, indagando e inserendosi nelle culture indigene per comprendere il loro mondo e la loro arte, per cercare modelli alternativi di vita e di comprensione. Per José, l’Arte è ricerca, esplorazione, impegno sociale, è suscitare un sorriso, una lacrima, uno sguardo dentro: “…non racconto storie perché piano piano posso raccontare realtà…” dice in un italiano carico di quell’accento, tipico spagnolo, che lo rende carico di passione. “Ricordo che cominciò in un giorno di estate in Irlanda sotto quella pioggia eterna e pesante. Bagnato fino alle ossa. Timidamente, in un foglio usato. Ne uscì uno e poi un altro. Tirando fuori la mia rabbia, la mia paura, tutto quello che era stato imprigionato per tanto tempo. Con una semplice matita…Mostri a due teste, bambini malevoli e mutilati, uomini piccoli e miserabili che manipolavano e possedevano giganti che non usavano per nulla la loro forza. Tutto un sottomondo terribile, di incubi, ma a volte reale, stranamente familiare…La serie si è sviluppata nel tempo. All’inizio dura, quasi vomitata, sputata e maledetta. Dopo più umana, comprensiva, equilibrata, ma ugualmente critica. Disegni con un forte carico sociale e psicologico, testi che cercano di comprendere l’uomo e di accompagnarlo nella sua miseria quotidiana, nella sua tristezza incurabile…”. 
Un libro di disegni e opere che parlano direttamente a tutti noi, a partire dal titolo dei disegni e dalle frasi che accompagnano le singole opere..mondi paralleli che si aprono e che arrivano al nostro IO ancestrale …“lì diritto al cuore, dove fa più male” per citare il titolo di un suo disegno.

www.logosedizioni.it
www.mc2gallery.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi