GENT (BELGIO) | Design Museum Gent | Fino al 23 ottobre 2016

Il Design Museum di Gent in Belgio, in collaborazione con la IMF Foundation di Roma, ospita fino al prossimo 23 ottobre la mostra inedita intitolata Bike to the Future, titolo che quasi diventa un invito a raggiungere il prossimo futuro in bicicletta.
La due ruote a pedali del futuro si racconta attraverso le soluzioni, le idee, i concept, i prototipi e i progetti dei più grandi designer internazionali a sottolineare come, anche per questo mezzo di trasporto, il tocco creativo non resta immune da evoluzioni stilistiche e teconologiche.
Riscoperto e sempre più amato negli ultimi anni, questo mezzo di trasporto si offre con modelli fortemente innovativi e affascinanti, capaci di coniugare l’eco-sostenibilità con l’estetica funzionale attraverso le tecnologie più avanzate. Del resto i modelli di biciclette contemporanee qui presentati portano la firma di nomi come Ross Lovegrove, Philippe Starck o Richard Sapper, per citarne solo alcuni, che hanno sperimentano non solo nuove funzioni d’uso, ma anche materiali inconsueti come il bamboo o il legno lamellare.

Mojtaba Raeisi, Ele solar bike, 2016

Mojtaba Raeisi, Ele solar bike, 2016

Nella sua storia centenaria la bicicletta ha sempre dato motivo di ispirazione alla creatività dei designer sia per il riconosciuto simbolo di mezzo democratico, sia per la praticità funzionale.
Gli esiti dei nuovi progetti sono davvero rivoluzionari e impensabili solo qualche anno fa: hanno ripensato in modo innovativo questo mezzo, ma non l’hanno mai snaturato attraverso una ricerca inesauribile, capace di far sognare tanto gli amatori quanto un pubblico convenzionale.
Anche la selezione di accessori rivisitati ad arte merita attenzione per la cura e l’attenzione con cui sono riproposti senza far perdere la loro funzionalità primaria: in mostra troviamo oggetti come il primo airbag per ciclisti, i caschi luminosi, le luci magnetiche, l’antifurto high tech, i navigatori e le applicazioni ad hoc per smartphone.
Completa l’esposizione anche una bella sezione dedicata alla cultura della bicicletta e ai nuovi progetti architettonici e infrastrutturali dedicati alla mobilità ciclabile: qui troviamo il progetto della ciclovia VenTo, che collegherà Venezia a Torino, su progetto del Politecnico di Milano oltre al quale segnaliamo anche le proposte di Foster+Partners per Londra, il ponte di Santiago Calatrava, la pista soprelevata Dissing+ Weitling per Copenhagen. 

Bike to the Future
a cura di Elisabetta Pisu, Evelien Bracke e Thomas Wittouck
una coproduzione Design Museum Gent e IMF Foundation 

25 marzo – 23 ottobre 2016 

Design Museum Gent
Jan Breydelstraat 5, Gent (Belgio) 

Info: Design museum Gent
+ 32 09267 99 99
designmuseum.publiekswerking@gent.be
www.designmuseumgent.be

IMF Foundation
Via Giuseppe Sacconi 19, Roma
+ 39 06 902027045
imffoundation.production@gmail.com
www.imffoundation.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •