Ti sarà inviata una password per E-mail
Sto caricando la mappa ....

Data/Orario
13 Set 2017 - 1 Ott 2017
10:00 - 19:00

Luogo
TRENTO

Info
3387190866
barbara_cappello@yahoo.com

Questo evento è stato inserito da:
Barbara Cappello

Categoria


Durata e orari apertura
Dal 13 settembre a 01 ottobre 2017
Da lunedì a venerdì 10:00 – 12:00 | 14:00 – 19:00
sabato 10:00 – 12:30 | 16:00 – 19:00
domenica 14:00 – 19:00
Lugo: Sale Thun Torre Mirana Trento

LOVE. MAYBE LOVE

Fida Trento si presenta nel 2017 con un evento importante: la V biennale d’arte. Dieci anni di presenza sul territorio regionale sono un evento di compleanno rilevante, pertanto l’associazione artistica si mette in mostra con un tema che avrà l’aspetto più semplice e naturale del vivere, ma che ad oggi spesso è lasciato in un cassetto ammuffito, oppure stivato come rifiuto speciale in qualche angolo sconosciuto del pianeta, senonché dell’umanità stessa: l’Amore. Si tratta di una mostra collettiva comprendente un numero di quarantasei soci e di sei eventi culturali correlati al tema scelto, ovvero L’Amore. E di un particolare ospite d’onore.
Un tema importante in un momento socio-culturale difficile, in quanto pervaso per la maggior parte da tematiche legate alla paura, terrorismo, diffidenza, incomprensione, egoismo, arrivismo, indifferenza, solitudine e scaltrezza sentimentale. Un tema da rinnalzare nella sua nobile natura declinandolo in tutte le sue forme possibili. Per tale motivo, Fida Trento vuole impegnarsi a trasmettere al cittadino, sia a livello artistico, che culturale, una ampia articolazione e coniugazione dello stesso, nonché di speranza positiva a riguardo, così da aprire a ventaglio questo sentimento di cui, forse, la società attuale tende a dimenticarsi. Si parlerà d’Amore. Si metterà a nudo l’Amore. Si esalterà l’Amore. Si racconterà l’Amore. Si tirerà fuori l’Amore. Si creerà Amore. Si darà Amore.
Esprimere con arte e con l’arte in ogni sua forma, mettere in relazione il sentimento più mobile, di cui gli esseri viventi sono dotati, in tutte le sfaccettature possibili, partendo da quello di relazione in genere, di genere, passando per quello passionale di genere, libero, proibito, arrivando all’Amore Universale, sarà il focus e il fuoco, che gli artisti Fida metteranno in evidenza e accenderanno, affinché i visitatori della mostra potranno divenirne i fruitori e trasformarsi in dardi di una missiva invisibile pulsante di tale sentimento.
Mai, come oggigiorno, c’è stato bisogno di professare l’Amore. L’amore quello sincero, bello e Universale. Mai come ad oggi l’umanità, nonostante la cosiddetta evoluzione ha necessità di questa bacchetta magica, perché la vera evoluzione, forse, avverrà con la rivoluzione d’Amore.
La mostra si svolgerà presso le Sale Thun di Tore Mirana dal 13 di settembre al 1 di ottobre 2017. Avrà come ospite d’onore, non un artista famoso e“glemuroso”, bensì un ragazzo cieco e disabile, frequentante ANFFAS, che ha la passione della fotografia e attraverso la quale apporta dei benefici al suo stato di autismo medio-alto. Questa scelta è strettamente legata al tema, in quanto proprio l’amore che egli ha per l’arte della fotografia e per realizzare la fotografia sono la propulsione principe di sé:
Roberto Bertoldi, frequenta Anffas dal 2001. Da circa 2 anni è il protagonista del progetto FREELANCE, ideato da Elisa Marafon con la supervisione pedagogica della dott.ssa Annachiara Marangoni, che gli ha offerto l’occasione di coltivare la sua passione per la fotografia e la macchina fotografica. Nel 2016 Roberto ha partecipato – nella sezione dedicata alle persone con disabilità – al 3° concorso Giulio Perticone “…scrivere con la luce”, organizzato dal Rotary Club Abruzzo e Molise; a Roberto è stato assegnato il primo posto.

Data l’importanza del tema, ovvero l’amore, Fida Trento propone, oltre ad esporre quarantasei opere dedicate, un programma di eventi correlati ad esso:

PALINSESTO 2017 BIENNALE

16/09/2017 ore 18:00 . Vernissage V Biennale Fida Trento, LOVE, MAYBE LOVE con la partecipazione straordinaria di Franco De Battaglia e spettacolo flamenco ” EL AMOR BRUJO” di Loretta Grisenti e Otilia Craciunel.
Sale Thun – Torre Mirana

17/09/2017 ore 18:00. ” EROS E SOPHYA”. Breve simposio sull’amore sapienziale, di Angelo Tonelli, poeta, scrittore e tra i maggiori grecisti viventi, accompagnato dal violoncello di Micael Strom
Sale Thun – Torre Mirana

18/09/2017 ore 18:00. “L’INVENZIONE DELL’AMORE” Conferenza di Mauro Milanaccio, psicanalista, responsabile Jonas Trento.
Sale Thun – Torre Mirana

22/09/2017 ore 18:00. “LUCI D’OMBRA” – Può l’autismo modificare la percezione della realtà? E se la persona con autismo fosse cieca, come vedrebbe gli odori? L’opera di Roberto Bertoldi risponde a queste domande. Presentazione dedicata a Roberto Bertoldi a cura della Dr.ssa Annachiara Marangoni.
Sale Thun – Torre Mirana

29/09/2017 ore 17:30. NEL CUORE DELL’OPERA. Incontro poetico-artistico con Gian Ruggero Manzoni, poeta, narratore, teorico dell’arte, drammaturgo.
Sala Falconetto, Palazzo Geremia.

01/10/2017 ore 18:00. Finissage: COME AMMAZZARE LA MOGLIE E PERCHE’ AMMAZZARE IL MARITO SENZA TANTI PERCHÉ’. Musica, prose, poesie di Annachiara Marangoni e Alfonso Masi. Musiche di Luciano Maino.
Sale Thun – Torre Mirana

Barbara Cappello
Presidente Fida Trento

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi