Ti sarà inviata una password per E-mail

Dopo Vivienne Westwood (2011) e Sir Peter Blake (2012) è Damien Hirst a firmare la statua dei Brit Awards.


L’autore del noto teschio ricoperto di dimanti e comprato da un anonimo acquirente nel 2007 per la “modica” cifra di 50 milioni di sterline firma il design dei famosi oscar musicali del Regno Unito con i suoi celeberrimi pois multicolor ormai diventati un marchio di fabbrica.

Info: www.brits.co.uk/

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi