Ti sarà inviata una password per E-mail
CREMA (CR) | Museo Civico | 14 settembre – 13 ottobre 2013
CREMA (CR) | Teatro San Domenico | 28 settembre, ore 21.00

di CHIARA SERRI

Tele e acquerelli come indizi di una caccia al tesoro, tra corna di cervo, mosaici policromi e corredi longobardi. Attraverso un allestimento non invasivo, a volte mimetico, Vanni Cuoghi porta all’interno dell’ala archeologica del Museo Civico di Crema immagini di intrattenimento cortese, in cui si fondono natura e artificio.

Dai dipinti, che per la prima volta presentano fondi colorati, «una sorta di entrée per la storia messa in scena dai personaggi», alle opere su carta, dove l’acquerello incontra il ritaglio, per creare quinte prospettiche e moltiplicare i piani narrativi. Un ricco inventario di luoghi e svaghi rinascimentali che comprende orti e giardini, scene d’amore e di caccia, unitamente a rappresentazioni di battaglia, che molto devono a Paolo Uccello, Piero della Francesca, Pisanello ed altri autori quattrocenteschi. Opere in cui l’iconografia tradizionale viene contaminata dall’attualità, con riferimenti al vissuto dell’artista, all’arte e alla cinematografia contemporanea, al punto che Gian Galeazzo Visconti assume le sembianze di Edward mani di forbice (Viscontea, 2013) e la protagonista di Sette pensieri saggi (2013) evoca Beatrix Kiddo – alias Uma Thurman – in Kill Bill.

Trappole visive, immagini a prima vista rassicuranti, che catturano l’attenzione dello spettatore con invenzioni compositive e definizione calligrafica del dettaglio, per dare successivamente voce ai lati ombrosi della società in cui viviamo. Il tutto, con positiva leggerezza. Elemento che contraddistingue anche le scene di guerra, probabilmente riferibili a giostre e tornei rinascimentali. Il lato cruento lascia, infatti, posto al ritmo, alle armature e al clangore delle lance. Immagini rese sonore da Matteo Ramon Arevalos, musicista e compositore italoamericano che sabato 28 settembre, alle ore 21.00, si esibirà sul palco del Teatro San Domenico.

Numerosi armigeri e cavalieri di carta, realizzati da Vanni Cuoghi e fissati su basamenti di rame, saranno posti all’interno della cassa armonica del pianoforte, pronti a muoversi al vibrare delle corde, come del resto testimoniato dal video di Chiara Zenzani presente in mostra. Danza e combattimento, movimenti lenti e veloci, pianoforte preparato e sonorità rinascimentali per una performance che si propone di creare un’inedita sinestesia tra immagine e suono. Al termine della serata, i personaggi della battaglia saranno oggetto di un’asta benefica in favore della Fondazione Teatro San Domenico.

LA FOLIA: Video Promo. Musiche Matteo Ramon Arevalos, video Chiara Zenzani, figure Vanni Cuoghi

Aion: di giochi, giardini e altre delizie
a cura di Ivan Quaroni

14 settembre – 13 ottobre 2013

Museo Civico di Crema
Via Dante Alighieri 49, Crema (CR)

Orari: da martedì a venerdì ore 9.00-12.30 e 14.00-17.30, sabato, domenica e festivi ore 10.00-12.30 e 15.30-18.30.

Performance e asta benefica
Teatro San Domenico
Piazza Trento e Trieste 6, Crema (CR)
Sabato 28 settembre 2013, ore 21.00

Progetto:
Isabella Tupone – Galleria Area B
Via Cesare Balbo 3, Milano
Info: +39 05 58316316
info@areab.org
www.areab.org

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi