Ti sarà inviata una password per E-mail

GENOVA | Ellequadro Documenti Archivio Internazionale Arte Contemporanea | 14 aprile – 15 maggio 2012

La mostra Ultra Speciem presenta un nuovo filone della ricerca artistica di Andrea Piotto, giovane spezzino classe 1988, presentato da Ellequadro Documenti durante l’edizione appena conclusa, di ARTOUR-O il MUST Firenze 2012. Qui, decretato vincitore dal pubblico che l’ha scelto tra tutti gli Artisti partecipanti, si è aggiudicato il Premio Busta: il mensile free press, veicolo per le nuove idee, i nuovi linguaggi, gli stili e i suoni della scena contemporanea ha messo in palio per il primo classificato la realizzazione grafica di un poster che verrà inserito in abbinamento al numero di maggio e distribuito in 20.000 copie su tutto il territorio nazionale.

A Genova Andrea Pi8 presenterà i suoi nuovi lavori, così descritti nel testo introduttivo del curatore della mostra Matteo Innocenti:

“… derivati da un’inclinazione comprensiva ma non citazionista, gli oggetti sperimentali più recentemente proposti da Andrea Pi8, se valutati come prototipi tra architettura e design per future produzioni in serie rivelano un contatto con il Modernismo, se invece considerati nel loro aspetto inventivo palesano una fascinazione per quella linea che dal Nouveau Réalisme arriva fino al Neo-Dada. S’insinua così una contraddizione felice: l’utilità della “cosa” e nello stesso istante il piacere liberatorio di renderla un bell’assurdo. Dunque oltre il dato sensibile e visibile – ultra speciem – l’opera si apre a una dimensione singolare in cui le opposizioni possono coincidere, e l’immaginazione farsi guida alla conoscenza.”

In parte sintesi del suo percorso artistico sino ad oggi e al tempo stesso finestra sulle ricerche future Ultra Speciem racchiude in sé la grande voglia di sperimentare media sempre diversi di Andrea Pi8, artista esuberante, creativo e al tempo stesso concreto.

 

Tiziana Leopizziresponsabile di Ellequadro Documenti tratteggia così la sua figura:

“Viaggiatore instancabile, curioso, appartiene a pieno titolo al neo-nato movimento del “Fairwinds” che, in sintonia con il concetto di glocalizzazione, ci conduce al di là del tunnel della globalizzazione che ci vorrebbe invece “normalizzati” in un messaggio appiattito e omologato. Reduce da ARTOUR-O il MUST dove ha conseguito il Premio Busta e in partenza per l’India, non resta che augurargli appunto Buon Vento”.


Andrea Piotto. Ultra Speciem

a cura di Matteo Innocenti
Progetto di Tiziana Leopizzi

Ellequadro Documenti Archivio Internazionale Arte Contemporanea
Palazzo Ducale 44/46 r,  Genova

15 aprile – 15 maggio 2012
Orari: dal martedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00 e su appuntamento

Info: www.ellequadro.com
+39 010 2474544

Per maggiori informazioni:
Ufficio stampa Ellequadro Documenti
Valeria Barbera
press@ellequadro.com
+39 0102474544
www.ellequadro.com

 

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi