TORINO | Ex Borsa Valori | 4 – 8 novembre 2015

 di CORINNA CONCI

Uno spazio di oltre 1.000 metri quadri, sormontato da una cupola in alluminio larga 40 metri. L’ex Borsa Valori di Torino è una testimonianza dell’architettura italiana degli anni cinquanta e della ricerca estetica seguita al razionalismo. Riaperta quest’anno come centro polifunzionale, si dimostra la sede ideale per ospitare opere di arte contemporanea. Trentadue artisti, rappresentati da altrettante gallerie, espongono in occasione di The Others | EXHIBIT, mostra parallela alla Fiera ospitata nell’ex carcere le Nuove che annualmente propone gallerie, spazi indipendenti, associazioni culturali, musei, collettivi di artisti e curatori.

Ex Borsa Valori, photo Roberta Toscano

Lo spin-off, novità di quest’anno, dimostra l’identità aperta della manifestazione The Others che, tramite la Direzione Artistica e il Comitato scientifico, ha selezionato sculture, installazioni e interventi multimediali: lavori unlimited, in dialogo con la dimensione di ampio respiro del contenitore espositivo. Realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino che, per l’occasione, ha concesso in comodato gratuito l’edificio, la mostra, inaugurata mercoledì 4 novembre, sarà aperta fino a domenica 8.

ULRICH EGGER, Tutti giù per terra, 2015, Installazione, legno e corda, dimensioni variabili. Courtesy WERBANK LANA | ART SPACE Bolzano. Foto: Roberta Toscano

Nel “Salone delle grida” dell’ex Borsa Valori, centro delle contrattazioni fino al 1992, ci si trova su un pavimento abbassato di alcuni metri rispetto all’originale: una gettata di cemento che neutralizza quasi totalmente il luogo. Un gruppo di altalene giacciono con le loro corde a terra, radunate come un gregge stanco: è la fine dei giochi. L’installazione di Ulrich Egger provoca un impeto di frustrazione, che punta lo sguardo dei visitatori verso l’alto, alla ricerca del gancio nemico che ha abbandonato gli oggetti della spensieratezza. Ma i soffitti sono decisamente troppo alti, e l’infanzia troppo lontana.

GUGLIELMO CASTELLI - Calmierando il dolore con la speranza si evince che il primo è sopportabile, il secondo no, 2015 Scultura, ceramica, feltro e cera, 20x7x5 cm. Courtesy RON LANG ART [Amsterdam]. photo Roberta Toscano

La speranza non basta a calmierare il dolore, soprattutto se è intoccabile. Una teca che contiene il passato con un volto trasfigurato, messo sotto vetro, impossibile da raggiungere. Solo le gambe della bambola di pezza rimangono fuori dal contenitore, palpabili dall’esterno. Guglielmo Castelli dà una forma alla parte interiore di un pupazzo, che rotto a metà prende altre caratteristiche e colori. Pezzi interni che appaiono salvifici, che danno visibilità a ciò che spaventa: un’idea antica che non ha identità.

ENRICO GAIDO - 502,65 cm3, 2015 Installazione, rovere, agente demolitore, ferro, neoprene, fasce elastiche, 430x430x100 cm. Courtesy VAN DER [Torino]

Un cuore artificiale insinuato con una operazione meticolosa, un segreto che va contenuto in un corpo con l’aiuto di elastici, forze in aggiunta che stringono per non far esplodere. Enrico Gaido lavora il vivo legno, nel quale instilla un agente estraneo, ma indispensabile per concepire la pienezza e la completezza: assi che s’intersecano in modo asimmetrico ospitano un materiale che si espande in modo inesorabile provocando la modificazione della loro forma, spinta da dentro da una detonazione che non potrà mai avvenire del tutto perché un forte contenimento esterno la argina. Una distruzione rallentata dell’oggetto.

The Others
Direzione Artistica Olga Gambari in collaborazione con Roberta Pagani
Comitato Scientifico Stefano Riba, Liv Vaisberg, Pietro Gaglianò

Andrea Casiraghi, direttore
Daniela Petrone, segreteria organizzativa
Daniela Faa’, amministrazione
Annalisa Russo, communication strategy
Christel Martinod, design

6 – 7 novembre – ore 17.00 – 01.00
8 novembre – ore 12.00 – 22.00

ex carcere Le Nuove
Via Paolo Borsellino 3, Torino

The Others | EXHIBIT

Ex Borsa Valori
Via San Francesco da Paola 28, Piazzale Valdo Fusi, Torino

5 – 8 novembre 2015 – ore 14.00 – 21.00
7 novembre 2015 – ore 15:00 – 24:00

Info: +39 011850660
theothers@theothersfair.com
www.theothersfair.com


Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •