Ti sarà inviata una password per E-mail
Andrea Concas

Andrea Concas, © Ph. Luigi Corda

CAGLIARI | The AB Factory | Fino al 31 gennaio 2018

Intervista ad ANDREA CONCAS di Davide Mariani

Inaugurata a Cagliari nel 2016, The AB Factory nasce come spazio creativo aperto al confronto e al sostegno dell’arte e degli artisti secondo un ideale di collaborazione e contaminazione che si ispira alla celebre Factory di Andy Warhol. Oltre agli spazi espositivi di The AB Gallery, The AB Factory si compone di altri due ambienti di condivisione e sperimentazione: il Creative Space AB, nel quale si ospitano eventi, corsi e workshop, e la Print House AB, un vero e proprio atelier in cui gli artisti possono lavorare e realizzare dei multipli in edizione limitata. Fino al 31 gennaio 2018 sarà possibile, inoltre, visitare la mostra Level di Cédric Dasesson, un viaggio che si sviluppa su differenti chiavi di lettura del paesaggio marino e delle linee “emerse” delle terre (sotto, sopra e al livello del mare). Di questa mostra e della filosofia dello spazio ne parliamo con Andrea Concas, ideatore e realizzatore del progetto.

Il primo dicembre è stata inaugurata la mostra Level di Cédric Dasesson, fotografo internazionale molto seguito sui social e non solo. Nel testo introduttivo del catalogo scrivi che il suo lavoro si è “naturalmente” imposto nei vostri programmi espositivi. Potresti spiegarci meglio questa affermazione?
Lo scorso anno abbiamo iniziato a collaborare con Cédric in occasione della sua prima opera in Limited Edition di Art Backers; lui si è imposto nel nostro programma espositivo con la forza dirompente delle sue opere fotografiche. La presenza di Cédric è diventata presto parte permeante e travolgente della nostra galleria, sfociata con alcune installazioni site-specific realizzate per i nostri collezionisti; da quel momento in poi è stato un crescendo di intese professionali, fino alla realizzazione della personale LEVEL, prima parte di un progetto più articolato che ci accompagnerà per l’intero 2018-19 con altre iniziative curatoriali e di promozione culturale.

Level © Ph. Cédric Dasesson

Level © Ph. Cédric Dasesson

Oltre a Cédric Dasesson, la galleria promuove il lavoro di altri giovani e meno giovani artisti. Su quali orizzonti si muove la ricerca degli artisti con cui scegliete di collaborare?
Siamo una giovane, dinamica e “rivoluzionaria” realtà fondata su antichi e forti valori, che agisce con grande rispetto sia degli artisti sia del lavoro professionale del gallerista e prima ancora dei nostri affezionati collezionisti ai quali riserviamo attenzione e qualità nella scelta delle opere. Nella nostra mission abbiamo deciso di sostenere interamente i nostri artisti, aiutandoli sotto diversi punti di vista, dalla curatela al marketing, ospitandoli nel corso di residenze d’artista e supportandoli nella produzione di multipli, fino all’assistenza legale. Anche grazie al supporto di Art Backers, una start up innovativa che opera sull’arte sostenibile e sui temi della certificazione delle opere, The AB Factory punta ad individuare esclusivamente professionisti emergenti ed affermati, offrendo un apporto che possa superare la mera vendita con una visione più ampia e a medio-lungo termine su scala nazionale e internazionale, utilizzando gli strumenti della rete e il prezioso sostegno dei nostri numerosi e qualificati partner.

Veduta della mostra Level

Level © Ph. Cédric Dasesson

The AB Factory è la prima galleria in Italia affiliata ad Art Backers, editore d’arte specializzato in edizioni seriali. Com’è nata questa collaborazione e quali esiti ha generato in questo primo periodo di attività?
Siamo davvero onorati di essere stati i protagonisti realizzatori del progetto pilota di Art Backers per la creazione di una rete di Gallerie d’Arte “The AB Gallery” che, a partire dal 2018, apriranno nelle maggiori città italiane ed europee. Il fatto di essere il centro stampa ufficiale dei multipli d’arte di Art Backers, ci ha permesso di entrare in contatto con tantissimi artisti e di vivere pienamente l’ambizioso progetto di crescita internazionale dell’editore d’arte, ritrovandoci, sin da subito, con un numero consistente di artisti e di straordinarie opere d’arte per i nostri collezionisti. Per noi il rapporto tra artista, opera d’arte e fruitori è una condizione fondamentale per produrre cultura grazie all’arte.

Catalogo della mostra Level

Catalogo della mostra LEVEL prodotto da Art Backers © Ph. Cédric Dasesson

Puoi darci qualche anticipazione sul programma espositivo del 2018?
The AB Factory è in continuo movimento e nel 2018 proseguiremo con la promozione e il supporto dei nostri artisti e quelli di Art Backers, mentre la mostra LEVEL di Cédric Dasesson, che raccoglie un grande interesse di pubblico, diverrà itinerante per l’Italia e confidiamo in alcune città europee. Nel frattempo, abbiamo in avvio programmi di formazione professionalizzanti destinati agli artisti, workshop rivolti al mercato e non ultimi gli eventi sociali e di beneficenza, un tema al quale siamo molto sensibili. Pensiamo a mostre personali e forse a una collettiva, mentre stiamo elaborando un progetto molto interessante per la fruizione artistica dei grandi maestri del ‘900, ma è ancora presto per parlarne.

Vernissage Level

Vernissage Level © Ph. Pala & Varioli

 

Cédric Dasesson. Level

Fino al 31 gennaio 2018

The AB Factory
Via Alagon, n. 29, Cagliari

Info: +39 070 657665
info@theabfactory.it
www.theabfactory.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi