Ti sarà inviata una password per E-mail
PIETRASANTA | FORTE DEI MARMI (LU) | dal 5 luglio 2014

L’estate della Galleria Susanna Orlando si divide tra la sede storica di Forte dei Marmi (LU) e la nuova di Pietrasanta (LU), aperta nel luglio dello scorso anno.
La programmazione di galleria punta su due personali dedicate a Pino Deodato e Bruno Ceccobelli. L’appuntamento per gli opening è a Pietrasanta.

Certo, Certissimo, anzi probabile, la mostra personale – site specific di Pino Deodato, a cura di Ivan Quaroni inaugura sabato 5 luglio. Con il suo personale linguaggio semplice ed essenziale, l’artista affronta temi complessi e contenuti profondi che si esprimono sia nella leggerezza delle sculture sia nel mondo onirico delle sue tele. Il suo lavoro narra la vita, invita a riflettere sulla verità, sulla meraviglia.

Pino Deodato, Preciso disegno secondo canoni della sezione aurea (dettaglio 2), 2014, installazione, 3 x 2 mt,. Foto: Tommaso Riva

Il titolo della mostra, che riprende una nota frase di Ennio Flaiano, presenta quaranta nuovi lavori tra terrecotte, disegni, dipinti ed un’installazione pittorica su parete che daranno vita ad un ambiente totale, dove la ricerca della verità e lo stupore verso l’universo saranno i temi dominanti. Protagonista centrale è la figura di San Tommaso, che per antonomasia incarna colui che è alla continua ricerca della conoscenza, della verità, della realtà.
L’artista inoltre, in questa mostra, abbandona la sua consueta tavolozza di colori morbidi ed eterei affidandosi al bianco e nero, simboli a loro volta di decisioni certe. La galleria si popolerà di uomini ideali, impegnati in viaggi reali ed immaginari tesi nella ricerca della verità, curiosi di nuove scoperte, con la mente ed il corpo impegnati a trovare risposte ai loro dubbi, alle loro domande, alla loro stessa esistenza.

Da sabato 2 agosto apre Port’ostensorio, mostra personale del maestro Bruno Ceccobelli, a cura di Alberto Dambruoso.Bruno Ceccobelli, Me d'usa
Port’ostensorio non è solo una mostra; è un viaggio, un racconto, un’esperienza. Una selezionata serie di nuove opere simboliche, che si fanno portatrici di messaggi universali, dove l’uomo è visto come una parte e sintesi di un universo naturale, composto e sostenuto da energie profonde e interagenti. Una parte del tutto, un tutto composto di parti; infinitesimali quanto vitali. La ricerca pittorica dell’artista è una fusione di materiali naturali, alfabeti ancestrali, simboli alchemici, filosofia ed estetica pura, ed è in questa sedimentazione semantica che prende vita la religiosità dell’arte di Ceccobelli. La religiosità del quotidiano, del considerare la vita un dono ma anche un impegno autentico, carico della responsabilità del nostro agire. Le sale della galleria per questa mostra diventano un contenitore custode di molteplici significati; un ipotetico ostensorio dove le opere pittoriche dell’artista, raffigurate come ostie, racchiudono plurimi concetti e simbologie.

LEGGI L’APPROFONDIMENTO
SCARICA E CONDIVIDI “Speciale Estate a Pietrasanta”

Pino Deodato. Certo, Certissimo, anzi probabile
A cura di Ivan Quaroni
5 – 27 luglio 2014
Inaugurazione sabato 5 luglio ore 19.00

Bruno Ceccobelli. Port’ostensorio
A cura di Alberto Dambruoso
2 agosto – 7 settembre 2014
Inaugurazione sabato 2 agosto ore 19.00

Info: Galleria Susanna Orlando Studio
Via S. Stagi 12, Pietrasanta (LU) +39 0584 70214
Galleria Susanna Orlando
Via Carducci 10, Forte dei Marmi (LU) + 0584 83163
info@galleriasusannaorlando.it
www.galleriasusannaorlando.it

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi