Ti sarà inviata una password per E-mail
COMO | Luoghi vari | 7 ottobre – 4 novembre 2013 

Nell’ambito delle manifestazioni di comON Art ritorna, per il secondo anno consecutivo, l’iniziativa di Urban Art e Public Art proposta con la mostra StreetScape2. L’esposizione, diffusa sul territorio – penetra nelle vie, nelle piazze e nei cortili comaschi – vuole proporre quel linguaggio che, nato proprio dal tessuto urbano, cerca di riflettere sulle nuove modalità di interazione tra l’arte contemporanea e gli ambienti delle nostre città.
Gli artisti hanno pensato e predisposto, quindi, l’installazione di opere e sculture, di piccole e grandi dimensioni, da collocarsi direttamente nei luoghi pubblici, frequentati abitualmente dalla gente, andando a creare quel dialogo unico che si pone in stretto legame con l’estetica specifica e autonoma di questi luoghi.
Questa esposizione dimostra e afferma come nelle nostre città sia, infatti, in atto un processo di ri-configurazione e di nuovo disegno del paesaggio urbano: questo progetto, con il quale si intende rivitalizzare il patrimonio storico-artistico, architettonico e museale della città, con l’installazione site specific di opere di artisti contemporanei, affermati ed emergenti, guarda in questa direzione. Il percorso espositivo prevede affissioni di manifesti, installazioni e light box, statue e sculture, oggetti di design, collage di disegni, opere realizzate con diversi materiali – tradizionali, industriali o di recupero – dimostra come l’arte possa essere “sostenibile”, sensibile e rispettosa nei confronti dello spazio cittadino con il quale va a rapportarsi.
I nove artisti, coinvolti da StreetScape2, rientrano con questa mostra nella Settimana della Creatività, momento culminante di comON, un progetto nato con il supporto di Unindustria Como che contribuisce alla diffusione di “idee creative”, avvicinando e promuovendo l’interazione fra realtà differenti in un laboratorio di formazione e contaminazione permanenti.



Giunto alla sesta edizione, comON 2013 assume una modalità internazionale legandosi a Expo 2015, di cui ha ottenuto il patrocinio ufficiale. Nei prossimi tre anni si svilupperà un progressivo avvicinamento alla grande manifestazione milanese, senza perdere però il suo fondamentale legame con il territorio.
Il tema di comON 2013, la prima tappa di questo percorso, è Connecting Talent: è il talento infatti la leva principale su cui si deve puntare per lo sviluppo e la valorizzazione del Made in Como e non solo. I giovani talenti sono quindi i primi protagonisti che comON intende coinvolgere attivamente in un circolo virtuoso di energia e creatività. 

StreetScape2
a cura di Chiara Canali e Ivan Quaroni

Artisti: Atomo e Mastro, Vanni Cuoghi, Paolo De Biasi, Alberto De Braud, Duilio Forte, Massimiliano Pelletti, Michael Rotondi, Valerio Saltarelli Savi, Giulio Zanet e Sabrina Casadei

7 ottobre – 4 novembre 2013

Luoghi vari
Piazza Volta, Piazza Cavour, Serre di Piazza Martinelli, Piazza del Popolo, Cortile della Biblioteca Comunale, Cortile del Museo Paolo Giovio, Accademia di Belle Arti “Aldo Galli”, Cortile interno della Pinacoteca Civica, Como

Info: www.comon-co.it
www.artcompanyitalia.com

Condividi su...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di tali cookies. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi